Ко входуБиблиотека Якова КротоваПомощь
 

Piranesi G. 29 томов гравюр. Издание Фирмина Дидо 1830 года.

Тома в Описи А - 1 - №30362; 2 - №30363; 3 - №30364; 4 - №30365; 5 - №30366; 6 - №30367; 7 - №30368; 8 - №30369; 9 - №30370; 10 - №30371; 11 - №30372; 12 - №30373; 13 - №30374; 14 - №30375; 15 - №30376; 16 - №30377; 17 - №30378; 18 - №30379; 19 - №30380; 20 - №30381; 21 - №30382; 22 - №30383; 23 - №30384; 24 - №30385; 25 - №30386; 26 - №30387; 27 - №30388; 28 - №30389; 29 - №30390.

То есть, не самого Пиранези, и даже не переиздание, сделанное сыном со сквозной нумерацией - а французское издание 1830 годов с римскими цифрами. И это очень видно на оттисках. На "Колонне Траяна" (том 14) и "Храме Нептуна" (том 15) видно, что из досок вообще уже выжато гораздо больше, чем нужно. Густо штрихованные области на тёмных ведутах залипают чёрной блямбой, а волосяные штрихи где ушли, где раздавились. Кое-где видна непропечатка, просто обычная издательская грязь - в отличие от авторской печати. Знаменитые Carceri ("Тюрьмы") в 8-м томе сильно спечатанные. А менее популярные листы - в лучшем состоянии. И бумага плохая - по сравнению с толстой тряпичной бумагой середины XVIII века, на которой печатал Пиранези. По полноте это собрание выдающееся, а по качеству - далеко не лучшее, вот эта серебристость, бархатистость, муаровый перелив, многослойность - практически ушли, цвет стал более плоским, переходы тона жёстче.

С сайта http://www.picure.l.u-tokyo.ac.jp:8080/e_piranesi.html

Том 1

1. page.1 Ritratto di G. B. Piranesi da F. Piranesi.

2. page.2 Frontespizio con dedica a Gustavo III, Re di Svezia.

3. page.3 Pianta di Roma disegnata colla situazione di tutti i Monumenti antichi, de?quali in oggi ancora se ne vedono gli avanzi, ed illustrata colli Frammenti di marmo della Pianta di Roma antica.

4. page.4 Frammenti di marmo della pianta di Roma Antica.

5. page.5 Frammenti di marmo della Pianta di Roma Antica.

6. page.6 Frammenti di marmo della Pianta di Roma Antica.

7. page.7 Indice dei Frammenti di marmo della Pianta di Roma Antica.

8. page.8 Indice dei Frammenti di marmo della Pianta di Roma Antica.

9. page.9a. Tavolozza triangolare martellinata delle Mura d'Aureliano, e altri particolari costruttivi.

10. page.9b. Torri di cui sono munite le suddette mura.

11. page.10a. Pezzo di tufo, e altri particolari costruttivi di acquedotto.

12. page.10b. Veduta dell'avanzo dell'Anfiteatro Castrense.

13. page.11a. Avanzo del condotto dell'Anione Vecchio.

14. page.11b. Porta S. Lorenzo di Aureliano, e suoi particolari.

15. page.12a. Spechi della Giulia, della Tepula, della Marcia e altri particolari dell'acquedotto.

16. page.12b. Pianta, elevazione, spaccato e particolari del Muro Torto.

17. page.13a. Avanzo del condotto dell'acqua Alsietina, e particolari.

18. page.13b. Condotto dell'acqua Vergine.

19. page.14a. Colonna Antonina.

20. page.14b. Veduta dell'avanzo laterale del Portico che circondava la cella del Tempio di Antonino Pio (Piazza di Pietra).

21. page.15a. Sette colonne con capitelli corinti, spettanti al Tempio di Giuturna.

22. page.15b. Veduta del Pantheon.

23. page.16a. Veduta interna del Pronao del Pantheon.

24. page.16b. Veduta dell'interno del Pantheon.

25. page.17a. Mura con barbacani che investono le falde del Quirinale, avanzi della Casa e de' Bagni di Sallustio, ecc.

26. page.17b. Avanzo del Tempio di Minerva Medica.

27. page.18a. Avanzo del castello dell'Acqua Claudia e Anione Nuovo.

28. page.18b. Veduta del Monumento del condotto delle Acque Claudia e Anione Nuovo (Porta Maggiore).

29. page.19a. Avanzo del Tempio della Speranza Vecchia.

30. page.19b. Stanza sepolcrale nella Vigna Casali a Porta S. Sebastiano.

31. page.20a. Monumento del condotto Antoniniano, sotto al di cui arco passava la Via Appia.

32. page.20b. Spaccato del condotto di Caracalla che portava l'acqua al bottino.

33. page.21a. Veduta dell'avanzo del Portico di M. Emilio Lepido, e di P. Emilio Paolo.

34. page.21b. Veduta del Ponte Rotto.

35. page.22a. Veduta dell'avanzo della Casa di Niccolo di Rienzo.

36. page.22b. Una delle due Fornici di Stertinio nel Foro Boario (Arco di Giano).

37. page.23a. Avanzo del Tempio di Cibele.

38. page.23b. Muro lungo la riva del Tevere per assicurazione dell'orificio della Cloaca Massima.

39. page.24a. Veduta degli avanzi di antiche fabbriche alle falde dell'Aventino sulla strada detta di Marmorata.

40. page.24b. Veduta degli avanzi, ossia del termine degli archi che conducevano l'Acqua Claudia sull'Aventino.

41. page.25a. Veduta dei muri che investivano le falde del monte Celio sulle quali era il Ninfeo di Nerone.

42. page.25b. Avanzo degli archi Neroniani sul monte Celio ov'era la loro terminazione.

43. page.26a. Veduta della Fornice de' Consoli Dolabella e Silano investita dagli archi neroniani provenienti dal condotto dell'Acqua Claudia.

44. page.26b. Veduta dell'interno del Tempio di S. Stefano Rotondo.

45. page.27a. Avanzo del Primo Castello di una parte dell'Acqua Giulia.

46. page.27b. Veduta dell'Arco di Gallieno.

47. page.28a. Veduta dei sette anditi residuali del secondo piano del Tepidario delle Terme di Tito, detto le Sette Sale.

48. page.28b. Pianta delle Terme di Tito.

49. page.29a. Veduta degli Avanzi delle Terme di Tito.

50. page.29b. Veduta degli avanzi delle Terme Diocleziane, e Massimiane.

51. page.30a. Veduta del second'ordine di una parte della Calcidica del Foro di Trajano (Mercati Trajanei).

52. page.30b. Colonna Trajana.

53. page.31a. Veduta degli avanzi del Foro di Nerva, ecc.

54. page.31b. Veduta di altri avanzi del predetto Foro di Nerva detti le Colonnacce.

55. page.32a. Veduta laterale dell'avanzo del Tempio di Antonino e Faustina.

56. page.32b. Arco di Severo e Caracalla, ecc.

57. page.33a. Avanzo del Tempio della Concordia.

58. page.33b. Avanzo del Pronao del Tempio di Giove Tonante.

59. page.34a. Avanzo del Tempio di Castore e Polluce.

60. page.34b. Veduta degli avanzi appartenenti alla Casa Aurea di Nerone.

61. page.35a. Veduta dell'Arco di Tito.

62. page.35b. Avanzi degli archi che dal monte Celio conducevano l'acqua Claudia sul Palatino.

63. page.36a. Veduta delgli Avanzi delle Case de' Cesari sul Palatino.

64. page.36b. Avanzo del Teatro Neroniano domestico sul Palatino.

65. page.37a. Veduta dell'avanzo del peristilio della Casa Neroniana.

66. page.37b. Veduta dell'Arco di Costantino Magno.

67. page.38a. Veduta dell'Anfiteatro Flavio detto il Colosseo.

68. page.38b. Veduta degli avanzi dell'Anfiteatro Flavio dalla parte interna.

69. page.39 Tavola topografica di Roma in cui si dimostrano gli andamenti degli antichi acquedotti; in due stampe riunibili, misura complessiva.

70. page.40 Tavola topografica di Roma in cui si dimostrano gli andamenti degli antichi acquedotti; in due stampe riunibili, misura complessiva.

71. page.41 Pianta della forma del Castro di Tiberio, ecc.

72. page.42 Pianta e spaccato delle Terme d'Antonino Caracalla.

73. page.43 Il Ninfeo di Nerone; lo Stadio, l'Odeo, ed i Templi della gente Flavia, fabbricati da Domiziano.

74. page.44 Pianta delle Terme di Diocleziano.

75. page.45 Pianta dell'antico Foro Romano.

76. page.46 Pianta del Monte Capitolino e sua Rocca; Prospettiva dei due Corni o Sassi che sorgevano nei lati Capitolini.

77. page.47 Pianta del piano superiore della parte del Palazzo de' Cesari creduta l'abitazione d'Augusto (dis. e inc. da Francesco Piranesi).

78. page.48 Pianta del piano inferiore di una parte del Palazzo de' Cesari creduta le Terme Palatine (dis. e inc. da Francesco Piranesi).

Том 2

1. page.1 Frontespizio. Sopra uno sfondo di alberi una specie di urna cilindrica baccellata, spezzata sul davanti, porta nell'interno la scritta del titolo.

2. page.2 Secondo frontespizio. Composizione fantastica di colossali monumenti funebri ad un bivio di due strade romane. Sopra una lapide in basso la scritta: ANTIQUIS BIVII VIARUM APPIAE ET ARDEATINAE PROSPECTUS AD II LAPIDEM EXTRA PORTAM CAPENAM.

3. page.3 Indice del contenuto in questo secondo tomo e nel terzo.

4. page.4 Pianta ed elevazione dell'avanzo di parete, nel Sepolcro di C. Poblicio a pie del Campidoglio in luogo chiamato Macel de' Corvi.

5. page.5 Si dimostrano piu in grande le parti principali della tavola precedente.

6. page.6 Seguito della tavola precedente.

7. page.7 Pianta, spaccato e facciata di un sepolcro fuori di Porta S. Sebastiano sulla Via Appia dentro al Casale di S. Maria Nuova.

8. page.8 Iscrizione della Camera Sepolcrale dei Liberti e della Famiglia di L. Arrunzio.

9. page.9 Pianta delle Camere Sepolcrali de' Liberti, e della Famiglia di L. Arrunzio.

10. page.10 Veduta dell'ingresso della Camera Sepolcrale di L. Arrunzio e della sua Famiglia.

11. page.11 Veduta di un'altra parte della Camera Sepolcrale di L. Arrunzio.

12. page.12 Prospetto e profilo di un sepolcro delle Camere precedenti.

13. page.13 Ornamenti di stucco, esistenti nella Volta della Stanza Sepolcrale di L. Arrunzio.

14. page.14 Iscrizioni e frammenti delle Camere Sepolcrali della Famiglia Arrunzia (le figure incise dal Barbault).

15. page.15 Iscrizioni e frammenti delle Camere Sepolcrali della Famiglia Arrunzia (figure incise dal Barbault).

16. page.16 Iscrizioni e frammenti delle Camere Sepolcrali della Famiglia Arrunzia (figure incise dal Barbault).

17. page.17 Camera Sepolcrale pochi passi distante da quella della Famiglia di L. Arrunzio.

18. page.18 Iscrizioni e frammenti della stanza sepolcrale precedente.

19. page.19 Iscrizioni e frammenti della stanza sepolcrale precedente.

20. page.20 Iscrizioni e frammenti della stanza sepolcrale precedente.

21. page.21 Urna di marmo ritrovata nella stanza sepolcrale precedente (figure incise dal Barbault).

22. page.22 Pianta del Mausoleo di Costanza.

23. page.23 Avanzi della gran fabbrica sepolcrale aggiunta al Mausoleo di Costanza.

24. page.24 Colonne coi loro capitelli, architrave, fregio e cornice esistenti sotto agli archi interni del Mausoleo di Costanza.

25. page.25 Grande urna di porfido, dentro la quale credesi che sia stato collocato il corpo di Costanza.

26. page.26 Spaccato della grande urna precedente ed altri particolari.

27. page.27 Pianta di una fabbrica sepolcrale fuori di Porta Maggiore dentro una Vigna accanto a Torre Pignatara.

28. page.28 Pianta, spaccato ed elevazione del Sepolcro degli Scipioni.

29. page.29 Veduta del Sepolcro creduto degli Scipioni fuori di Porta S. Sebastiano.

30. page.30 Pianta ed elevazione di una fabbrica sepolcrale situata poco lungi da Torre degli Schiavi.

31. page.31 Frammento di stucco cavato dalla volta d'uno dei Nicchioni interni della fabbrica sepolcrale precedente.

32. page.32 Pianta e veduta esterna del Sepolcro di Alessandro Severo situato fuori di Porta S. Giovanni circa un miglio di la dagli acquedotti.

33. page.33 Spaccato del Sepolcro di Alessandro Severo.

34. page.34 Grand'urna di marmo creduta di Alessandro Severo e di Giulia Mamea sua madre (figure incise dal Barbault).

35. page.35 Lato posteriore dell'urna precedente e particolari.

36. page.36 Fianchi e spaccato dell'urna medesima (figure incise dal Barbault).

37. page.37 Pianta ed elevazione di un sepolcro situato sull'antica Via Appia vicino alla Vigna Buonamici.

38. page.38 Spaccato del sepolcro antecedente.

39. page.39 Pianta, elevazione e particolari di un sepolcro sulla via Tiburtina vicino a Ponte Lugano.

40. page.40 Veduta di un sepolcro antico esistente in una Vigna presso Ponte Lugano.

41. page.41 Pianta e spaccato delle tre sale sepolcrali credute della famiglia di Augusto.

42. page.42 Veduta esterna delle tre sale sepolcrali precedenti.

43. page.43 Veduta interna di una delle tre sale sepolcrali precedenti.

44. page.44 Pianta ed elevazione di una camera sepolcrale.

45. page.45 Veduta interna della camera sepolcrale dirimpetto alla Chiesa di S. Sebastiano fuori delle mura.

46. page.46 Frammenti della camera sepolcrale dirimpetto alla Chiesa di S. Sebastiano fuori delle mura (figure incise dal Barbault).

47. page.47 Frammenti della camera sepolcrale dirimpetto alla Chiesa di S. Sebastiano fuori delle mura (figure incise dal Barbault).

48. page.48 Veduta degli avanzi di alcune camere sepolcrali esistenti sull'antica Via Appia fuori di Porta S. Sebastiano.

49. page.49 Pianta di alcune camere sepolcrali scoperte l'anno 1751 nella Villa dei Cinque situata fuori Porta Salaria vicino a Grotta Pallotta.

50. page.50 Iscrizioni e frammenti delle camere sepolcrali della Villa de' Cinque.

51. page.51 Iscrizioni de' Soldati Pretoriani, ritrovate nella Villa de' Cinque.

52. page.52 Iscrizioni de' Soldati Pretoriani.

53. page.53 Iscrizioni de' Soldati Pretoriani.

54. page.54 Iscrizioni de' Soldati Pretoriani.

55. page.55 Iscrizioni de' Soldati Pretoriani.

56. page.56 Pianta e frammenti della camera sepolcrale esistente nella Vigna Casali a Porta S. Sebastiano.

57. page.57 Veduta interna della camera sepolcrale nella Vigna Casali a Porta S. Sebastiano.

58. page.58 Urne, cippi e vasi cenerari di marmo nella Villa Corsini di fuori Porta S. Pancrazio.

59. page.59 Pile cinerarie di marmo, esistenti nella Villa Corsini fuori di Porta S. Pancrazio.

60. page.60 Pianta ed elevazione di fabbrica magnifica sepolcrale situata fuori di Porta Maggiore vicino a Torre de' Schiavi.

61. page.61 Veduta degli avanzi di fabbrica magnifica sepolcrale vicina a Torre de' Schiavi fuori di Porta Maggiore.

62. page.62 Pianta del Mausoleo di Ottaviano Augusto.

63. page.63 Spaccato del Mausoleo di Ottaviano Augusto.

64. page.64 Avanzi del Mausoleo di Ottaviano Augusto.

Том 3

1. page.1 Frontespizio. Sopra una grande urna cineraria spezzata, fra ossami e lucerne, e inciso il titolo.

2. page.2 Secondo frontespizio. Ricostruzione fantastica di un circo e colossali monumenti adiacenti.

3. page.3 Parte dell'antica via Appia a cinque miglia dalla Porta S. Sebastiano.

4. page.4 Parte della gran Muraglia che circondava la grande area dell'Ustrino.

5. page.5 Particolari costruttivi delle mura dell'Ustrino.

6. page.6 Veduta degli avanzi sopra terra dell'antico Ustrino e delle fabbriche pertinenti al medesimo.

7. page.7 Veduta dell'antica via Appia che passa sotto le mura dell'Ustrino.

8. page.8 Veduta degli avanzi de' Mausolei e delle fabbriche sepolcrali sparse per la via Appia, a cinque miglia dalla Porta S. Sebastiano.

9. page.9 Pianta d'un sepolcro fuori di Porta S. Sebastiano sull'antica Via Appia nella Vigna Buonamici di la da Capo di Bove.

10. page.10 Sepolcro dei tre Fratelli Curiazj in Albano.

11. page.11 Iscrizioni del Mausoleo della Famiglia de?Plauzij a Ponte Lugano.

12. page.12 Veduta del Sepolcro della Famiglia Plauzia per la strada che conduce da Roma a Tivoli vicino a Ponte Lugano.

13. page.13 Pianta del Sepolcro della Famiglia Plauzia sulla Via Tiburtina vicino a Ponte Lugano.

14. page.14 Veduta di un sepolcro fuori di Porta del Popolo sull'antica Via Cassia chiamato dal volgo: il Sepolcro di Nerone.

15. page.15 Veduta di un gran masso, avanzo del Sepolcro della Famiglia de?Metelli su la Via Appia a cinque miglia dalla Porta S. Sebastiano, nel Casale di S. Maria Nuova, ecc.

16. page.16 Pianta e spaccato del Mausoleo di S. ta Elena madre di Costantino Imperatore, sulla Via Labicana.

17. page.17 Circonferenza della pianta terrena e facciata esterna del Mausoleo precedente.

18. page.18 Veduta dello stesso Mausoleo.

19. page.19 Grand' urna di porfido col suo coperchio, ritrovata nel Mausoleo di S. ta Elena e attualmente nel Chiostro di S. Giov. Laterano.

20. page.20 Pianta, spaccato ed elevazione di un sepolcro sull'antica Via Appia nella Vigna Buonamici.

21. page.21 Pianta delle Camere Sepolcrali de' Liberti e Servi della Famiglia di Augusto, situata sulla Via Appia a un miglio dalla Porta di S. Sebastiano.

22. page.22 Veduta degli avanzi delle Camere Sepolcrali precedenti.

23. page.23 Spaccato delle Camere Sepolcrali precedenti.

24. page.24 Altro spaccato delle Camere Sepolcrali precedenti (dis. da Antonio Buonamici, inc. da Girolamo Rossi).

25. page.25 Particolari degli ornamenti delle Camere Sepolcrali precedenti (inc. da Girolamo Rossi).

26. page.26 Veduta in prospettiva di una meta delle Camera Sepolcrali precedenti (dis. da Antonio Buonamici, inc. da Girolamo Rossi).

27. page.27 Urne, vasi, sarcofagi e oggetti vari ritrovati nelle Camere Sepolcrali precedenti (figure incise dal Barbault).

28. page.28 Cippi, sarcofagi e altri oggetti trovati nelle Camere Sepolcrali precedenti.

29. page.29 Frammenti di sculture e oggetti vari trovati nelle Camere Sepolcrali precedenti.

30. page.30 Iscrizioni, sarcofagi e altri oggetti trovati nelle Camere Sepolcrali precedenti, ecc.

31. page.31 Iscrizioni delle Camere Sepolcrali precedenti.

32. page.32 Iscrizioni delle Camere Sepolcrali precedenti.

33. page.33 Iscrizioni delle Camere Sepolcrali precedenti.

34. page.34 Iscrizioni delle Camere Sepolcrali precedenti.

35. page.35 Iscrizioni delle Camere Sepolcrali precedenti.

36. page.36 Iscrizioni delle Camere Sepolcrali precedenti.

37. page.37 Iscrizioni delle Camere Sepolcrali precedenti.

38. page.38 Pianta delle stanze contigue alle Camere Sepolcrali precedenti.

39. page.39 Veduta interna della stanza contigua alle Camere Sepolcrali precedenti.

40. page.40 Veduta della Piramide di Caio Cestio.

41. page.41 Iscrizione del Mausoleo di Cajo Cestio.

42. page.42 Seguito della precedente iscrizione.

43. page.43 Dadi, frammenti di scultura, colonne, capitelli trovati negli scavi intorno alla Piramide di Cajo Cestio.

44. page.44 Pianta della Piramide di Cajo Cestio presso la Porta di S. Paolo.

45. page.45 Spaccato della Piramide di Cajo Cestio.

46. page.46 Muro interno della Stanza della Piramide di Cajo Cestio.

47. page.47 Particolari decorativi delle pareti della stanza precedente.

48. page.48 Particolari decorativi delle pareti della stanza precedente.

49. page.49 Particolari decorativi delle pareti della stanza precedente (figure incise dal Barbault).

50. page.50 Pianta e particolari costruttivi del Mausoleo di Cecilia Metella.

51. page.51 Parte della facciata del Sepolcro di Cecilia Metella cogli ornamenti che in oggi esistono.

52. page.52 Veduta del lato posteriore del Mausoleo di Cecilia Metella.

53. page.53 Urna di marmo col suo coperchio trovata nel Mausoleo di Cecilia Metella.

54. page.54 Modo col quale furono alzati i grossi travertini, e gli altri marmi nel fabbricare il gran Sepolcro di Cecilia Metella.

55. page.55 Le tanaglie di Vitruvio.

 

Том 4

1. page.1 Frontespizio. Sopra una grande stele cilindrica decorata da un altorilievo con figure di Sacrificanti, il titolo in lettere a rilievo.

2. page.2 Secondo frontespizio. Sulla riva di un fiume un grande colonnato attraverso il quale si scorgono un ponte monumentale e gli edifici della riva opposta. Sul frontone la scritta: VINDICIBUS ET PROCTECTORIBUS BONARUM ARTIUM J. B. PIRANESIUS.

3. page.3 Indice del contenuto in questo quarto tomo.

4. page.4 Veduta del Ponte e del Mausoleo, fabbricati da Elio Adriano Imperatore.

5. page.5 Pianta del Mausoleo di Adriano e del ponte S. Angelo.

6. page.6 Particolari costruttivi del Mausoleo d'Elio Adriano e del Ponte S. Angelo e loro fondamenti.

7. page.7 Seguito della tavola precedente.

8. page.8 Spaccato del Mausoleo di Elio Adriano e del Ponte S. Angelo.

9. page.9 Seguito della tavola precedente.

10. page.10 Spaccato degli speroni che servono di contrafforti al gran Fondamento del Mausoleo d'Elio Adriano.

11. page.11 Veduta del sotterraneo fondamento del Mausoleo d'Elio Adriano.

12. page.12 Veduta di un ingresso alla stanza superiore dentro al Masso sepolcrale d'Elio Adriano.

13. page.13 Spaccato e particolari costruttivi del Ponte S. Angelo ecc.

14. page.14 Veduta del Ponte di S. Angelo, dalla parte del Castello verso la strada dei Banchi.

15. page.15a. Veduta dell'avanzo di una delle pile del Ponte Trionfale.

16. page.15b. Pianta dell'Isola Tiberina e dei due ponti che ad essa conducono.

17. page.16 Veduta della porzione di Nave di Travertino costruita e piantata dinanzi alle sostruzioni del Tempio di Esculapio nell'Isola Tiberina.

18. page.17 Veduta del Ponte Fabrizio oggi detto dei Quattro Capi.

19. page.18 Iscrizioni incise nel Ponte dei Quattro Capi.

20. page.19 Pianta, elevazione e particolari costruttivi del Ponte dei Quattro Capi.

21. page.20 Spaccato del Ponte dei Quattro Capi.

22. page.21 Altri spaccati, profili e particolari del Ponte dei Quattro Capi.

23. page.22 Veduta del Ponte Cestio.

24. page.23 Pianta ed inscrizioni del Ponte Cestio.

25. page.24 Elevazione del Ponte Cestio e suoi fondamenti.

26. page.25a. Spaccato del Ponte Cestio.

27. page.25b. Pianta del Teatro di Marcello.

28. page.26 Altra pianta del Teatro di Marcello.

29. page.27 Uno dei frammenti dell'antica pianta di Roma indicante la pianta della scena del Teatro di Marcello.

30. page.28 Prospetto esterno dell'avanzo dei portici circolari del Teatro di Marcello.

31. page.29 Seguito della tavola precedente.

32. page.31 Sezione di uno dei cunei del Teatro di Marcello.

33. page.30 Seguito della tavola precedente.

34. page.33b. Sezione di uno dei cunei del Teatro di Marcello corrispondente colle vie dei Senatori.

35. page.32 Seguito della tavola precedente.

36. page.33a. Sezione traversale dei cunei inferiori del Teatro di Marcello.

37. page.34 Veduta di una parte dei fondamenti del Teatro di Marcello.

38. page.35b. Dimostrazione di una parte dei portici del prim'ordine del Teatro di Marcello.

39. page.35a. Dimostrazione in grande di alcune delle parti doriche del primo ordine del Teatro di Marcello.

40. page.36b. Dimostrazione in grande di alcune delle parti del primo ordine del Teatro di Marcello.

41. page.36a. Dimostrazione di una parte dei portici del second'ordine del Teatro di Marcello.

42. page.37 Dimostrazione in grande delle parti del second'ordine del Teatro di Marcello.

43. page.38a. Dimostrazione in grande delle parti del second'ordine del Teatro di Marcello.

44. page.38b. Dimostrazione dell'odierno avanzo del Teatro di Pompeo.

45. page.39 Piante ed elevazioni degli avanzi del Portico d'Ottavia.

46. page.40 Avanzo della facciata interiore del Portico di Ottavia, sua sezione, fondamenti e particolari costruttivi.

47. page.41 Veduta di uno dei fianchi della facciata del Portico d'Ottavia, sua sezione e particolari costruttivi.

48. page.42 Dimostrazione in grande di alcune delle parti della facciata dell'ingresso principale del Portico d'Ottavia.

49. page.43 Dimostrazione in grande di alcune delle parti del Portico d'Ottavia.

50. page.44a. Pianta del Tempio di Giunone dentro il Portici d'Ottavia.

51. page.44b. Dimostrazione in grande della modinatura della cornice della parte opposta della facciata del portico di Ottavia.

52. page.45a. Tempio di Giunone dentro i Portici d'Ottavia.

53. page.45b. Dimostrazione in grande del capitello di una delle colonne del Tempio di Giunone dentro il Portici d'Ottavia.

54. page.46a. Dimostrazione dell'avanzo del Portico di Filippo.

55. page.46b. Dimostrazione dell'avanzo de' Portici ch'erano d'inannzi ai Septi Giulj.

56. page.47a. Dimostrazione degli avanzi del Portico fabbricato da M. Emilio Lepido e P. Emilio Paolo fuori della Porta Trigemina nell'Emporio alla riva del Tevere.

57. page.47b. Dimostrazione del Tempio della Fortuna Virile.

58. page.48a. Profilo e sezione del Tempio della Fortuna Virile.

59. page.48b. Dimostrazione in grande delle parti del Tempio della Fortuna Virile.

60. page.49 Dimostrazione in grande delle parti del Tempio della Fortuna Virile.

61. page.50 Dimostrazione del serraglio delle fiere fabbricato da Domiziano per uso dell'Anfiteatro.

62. page.51a. Sezione del serraglio delle fiere fabbricato da Domiziano.

63. page.51b. Dimostrazione in grande di alcune delle parti del prim'ordine del serraglio delle fiere fabbricato da Domiziano.

64. page.52 Dimostrazione in grande di alcune delle parti del second'ordine del serraglio delle fiere fabbricato da Domiziano.

65. page.53 Avanzi di un Collegio di Silvano Aureliano a Centocelle fuori della Porta Maggiore

 

Том 5

1. page.1 Pianta e spaccati dell' Ipogeo degli Scipioni.

2. page.2 Prospetto esteriore del Monumento degli Scipioni collo spaccato de' Sarcofagi di Scipione Barbato e d'Aula Cornelia.

3. page.3 Prospetto del Sarcofago di Scipione Barbato e del monumento d'Aula Cornelia.

4. page.4 Fianco del Sarcofago di Scipione Barbato e del monumento d'Aula Cornelia.

5. page.5 Lapidi insigni della gente Cornelia trovate nell' Ipogeo degli Scipioni.

6. page.6 Iscrizioni trovate nello scavo medesimo senza che abbiano una sicura relazione cogli Scipioni.

 

Том 6

1. page.1 Frontespizio con dedica a Pio VI.

2. page.2 Veduta della Porta e del Peristilio del Tempio di Vesta detto volgarmente della Sibilla in Tivoli.

3. page.3 Pianta del Tempio di Vesta in Tivoli.

4. page.4 Dimostrazione del prospetto del Tempio di Vesta in Tivoli.

5. page.5 Fianco del Tempio di Vesta in Tivoli.

6. page.6 Dimostrazione dello spaccato diametrale della Porta del Tempio di Vesta in Tivoli.

7. page.7 Dimostrazione in grande delle parti del Tempio di Vesta e di quello della Sibilla.

8. page.8 Dimostazione di vari ornamenti del Tempio di Vesta.

9. page.9 Dimostrazione della Porta e sue modinature del Tempio di Vesta in Tivoli.

10. page.10 Dimostrazione delle mostre esterne ed interne della fenestra a campana del Tempio di Vesta.

11. page.11a. Statua di Vesta Madre ovvero della Terra esistente nella Villa Estense in Tivoli.

12. page.11b. Topografia dei due Tempi di Vesta e della Sibilla in Tivoli con le loro rispettive alzate e sezioni.

13. page.12a. Pianta e prospetto posteriore del Tempio della Sibilla in Tivoli.

14. page.12b. Facciata e fianco del Tempio della Sibilla in Tivoli.

15. page.13 Pianta del Tempio dell'Onore e della Virtu ora Chiesa di S. Urbano fuori la porta di S. Sebastiano.

16. page.14 Prospetto del Tempio dell'Onore e della Virtu fuori della Porta S. Sebastiano.

17. page.15 Fianco del Tempio dell'Onore e della Virt?

18. page.16 Spaccato del Pronao, o Portico del Tempio dell'Onore e della Virt?

19. page.17 Spaccato per lungo dell'Interno del Tempio suddetto, e suo Portico.

20. page.18 Spaccato per traverso del Tempio dell'Onore e della Virt?

21. page.19 Modinature in grande delle parti del Tempio dell'Onore e della Virt?

22. page.20 Ara o mensa di Bacco.

23. page.21 Veduta del Pantheon d'Agrippa.

24. page.22 Dimostrazione in pianta ed elevazione dello stato attuale del Pantheon e di altre fabbriche antiche adiacenti.

25. page.23 Iconografia dello stato presente del Pantheon.

26. page.24 Icnografia dello stato antico del Pantheon.

27. page.25 Iconografia delle parti interiori ed esteriori della Fornice o Cupola del Pantheon.

28. page.26 Prospetto dello stato presnte del Pantheon senza i Campanili Moderni.

29. page.27 Prospetto del Pantheon supplito de' suoi ornamenti.

30. page.28 Parte laterale del Pantheon cogli avanzi delle Terme di Agrippa che vi si appoggiano.

31. page.29 Parte di dietro del Pantheon con gli avanzi delle Terme di Agrippa che vi su appoggiano.

32. page.30 Seguito della tavola precedente.

33. page.31 Sezione per lungo del Pantheon che dimostra il Pronao o Portico e l'interno del Tempio.

34. page.32 Sezione per traverso del Pantheon.

35. page.33 Dimostrazione di una parte dell'interno del Pantheon messo in linea retta.

36. page.34 Veduta interna del Pantheon volgarmente detto la Rotonda.

37. page.35 Dimostrazione in grande di alcune parti del Portico del Pantheon.

38. page.36 Dimostrazione in grande di alcune parti del Portico del Pantheon.

39. page.37 Dimostrazione in grande di alcune parti del Portico del Pantheon.

40. page.38a. Dimostrazioni di alcune parti esteriori del Pantheon.

41. page.38b. Dimostrazione in grande di alcune parti esteriori del Pantheon.

42. page.39 Dimostrazione in grande di alcune parti del Pronao e Portico del Pantheon.

43. page.40 Dimostrazione della Porta del Pantheon.

44. page.41 Modinatura in grande del primo ordine interno del Pantheon.

45. page.42 Dimostrazione in grande di alcune parti del primo ordine interiore del Pantheon.

46. page.43 Dimostrazione in grande di alcune parti del primo ordine interiore del Pantheon.

47. page.44 Dimostrazione in grande di alcune parti del primo ordine interiore del Pantheon.

48. page.45 Dimostrazione in grande di alcune parti interiori del Pantheon.

49. page.46 Dimostrazione in grande di alcune parti interiori del Pantheon.

50. page.47 Dimostrazione in grande delle parti del secondo ordine interiore del Pantheon, che ora piu non esistono.

51. page.48 Dimostrazione di alcune parti dell'Opera laterizia, che costruisce il Pantheon.

52. page.49 Dimostrazione della macchina mobile di legno inventata ed eseguita nel'anno MDCCLVI del Campanarino per ristaurare la cupola del Pantheon.

 

Том 7

1. page.1 Primo Frontespizio. Una grande lapide in marmo slabbrata, decorata da trofei d'armi e da una Vittoria alata con lo stemma del Papa, porta la scritta: Ioannis Battistae Piranesii Antiquariorum Regiae Societatis Londinensis Socii. De Romanorum Magnificentia et Architecture, Romae 1761.

2. page.2 Ritratto di Clemente XIII (inciso da Domenico Cunego e Piranesi).

3. page.3 Secondo Frontespizio. Una composizione di trofei guerreschi portante la scritta: Della magnificenza ed architettura de' Romani, opera di Gio. Battista Piranesi socio della Reale Accademia degli Antiquari di Londra.

4. page.4 Le Sostruzioni del Campidoglio e la sezione della Rupe Tarpea.

5. page.5a. La foce della Cloaca Massima.

6. page.5b. Particolari costruttivi della Cloaca Massima.

7. page.6a. Particolari architettonici degli Archi di Tito e di Settimio Severo e dell'Obelisco di Piazza S. Pietro.

8. page.6b. Modinature e cornici varie.

9. page.7 Rapporti e simmetrie dell'architettura greca tratti da Monumenti antichi.

10. page.8 Capitelli varii.

11. page.9 Fusti di colonne e un bassorilievo da Ville Romane.

12. page.10 Due basi di Colonne (Basilica di S. Paolo, Battistero di Costantino).

13. page.11 Basi di colonne e capitelli (S. Prassede, S. Pietro in Vincoli, Villa Albani ecc.).

14. page.12 Varie basi ed un fusto di colonne.

15. page.13 Vari capitelli (Villa Albani, S. Prisca, S. Prassede, S. Clemente, ecc.).

16. page.14 Capitelli e particolari d'arco (Villa Borghese, Arco di Settimio Severo, ecc.)

17. page.15 Vari capitelli e un bassorilievo (Orti Farnesiani, Villa Barberini ecc.).

18. page.16 Vari capitelli (S. Giovanni Laterano, S. Maria in Cosmedin, S. Lorenzo f.m. ecc.).

19. page.17 Vari capitelli, una colonna (Villa Albani, S. Clemente, S. Cosma, ecc.).

20. page.18 Vari capitelli e un fregio da Ville Romane.

21. page.19 Capitelli e fregi (Orti Farnesiani, Ville Romane).

22. page.20 Capitelli, fregi, trabeazioni (Orti Farnesiani, S. Maria in Trastevere ecc.).

23. page.21 Capitelli, colonna, cornici, mensola.

24. page.22 Mensola, capitelli, fregi ecc.

25. page.23 Architrave, fregio, cornice, capitelli vari (SS. Cosma e Damiano, S. Pietro, ecc.).

26. page.24 Capitelli ionici di Roma (S. Maria in Trastevere, S. Paolo, S. Giorgio in Velabro, S. Saba, ecc.).

27. page.25a. Basi e piedestalli (a semplice contorno) (Arco d'Augusto a Rimini, Fortuna Virile).

28. page.25b. Scenografia ed elevazioni del Tempio della Concordia ad Agrigento.

29. page.26a. Prospettiva e particolari costruttivi dal Tempio dorico.

30. page.26b. Altra veduta prospettica e particolari del Tempio dorico.

31. page.27a. Particolari come sopra; ed elevazione secondo Vitruvio.

32. page.27b. Particolari come sopra.

33. page.28a. Raffronti di particolari costruttivi (travature).

34. page.28b. Pianata ed elevazione del Tempio Toscano second Vitruvio.

35. page.29a. Pianta di Tempio Toscano e basi di colonne (da Vitruvio, second il Perrault).

36. page.29b. Lato e timpano di Tempio Toscano (da Vitruvio, second il Perrault).

37. page.29c. Facciata di Tempio Toscano (da Vitruvio, secondo il Le Roy e il Perrault).

38. page.30 L'Emissario del Lago di Albano (scenografie e sezioni).

39. page.31 Seguito della tavola precedente.

40. page.32a. Colonne doriche, toscane e corinzie (dal Le Roy).

41. page.32b. Pianta, elevazione e particolari di Templj dorici della Grecia (dal Le Roy).

42. page.33a. Pianta, elevazione e particolari di Templj dorici della Grecia (dal Le Roy).

43. page.33b. Pianta, elevazione e particolari di Templj dorici della Grecia (dal Le Roy).

44. page.34 Particolari di monumenti greci e romani.

45. page.35 Ubicazione del Circo Massimo.

46. page.36 Particolari costruttivi e una iscrizione trovata negli Orti Farnesiani.

47. page.37 Anagliphus Romae in villa Medicea, ecc. (capitelli e basi).

48. page.38 Frontespizio con la scritta suddetta sopra un cartello dietro colonne doriche.

49. page.39 Fregi delle tombe etrusche di Tarquinia.

50. page.40a. Fregi delle tombe etrusche di Tarquinia.

51. page.40b. Fregi delle tombe etrusche di Tarquinia.

52. page.41 Prospetto e pianta di un Tempio.

53. page.42 Motivi di decorazione architettonica.

54. page.43 Motivi di decorazione architettonica.

55. page.44 Motivi di decorazione architettonica.

56. page.45 Motivi di decorazione architettonica.

57. page.46 Motivi di decorazione architettonica.

 

Том 8

1. page.1 Frontespizio. A sinistra una quinta formata da meta di un obelisco in ombra. Piu in la un vaso decorativo sopra frammenti di architettura, su cui si affaccendano tre piccole figure. A destra, sopra una grande lapide inclinata la scritta: Prima parte di architetture e prospettive inventate ed incise da Gian Battista Piranesi architetto veneziano fra gli Arcadi Salcindio Tiseio.

2. page.2a. Galleria grande di statue, nel mezzo di due ampi cortili (il titolo e su rame aggiunto).

3. page.2b. Carcere oscura con antenna pel supplizio de' malfattori; (titolo aggiunto).

4. page.3a. Mausoleo antico eretto per le ceneri d'un Imperatore Romano, (titolo aggiunto).

5. page.3b. Gruppo di colonne che regge due archi di un grande cortile ornato di fontane e scale.

6. page.4a. Vestigia di antichi Edifici fra i quali evvi l'Urna Sepolcrale in porfido di Marco Agrippa.

7. page.4b. Rovine di Sepolcro antico posto innanzi ad altre rovine d'un acquedotto (titolo aggiunto).

8. page.5a. Ara antica, con altre rovine all'interno.

9. page.5b. Ponte magnifico con logge ed archi eretto da un Imperatore Romano (titolo aggiunto).

10. page.6a. Sala all'uso degli antichi Romani con Colonne e nicchie ornate di statue (titolo aggiunto).

11. page.6b. Campidoglio antico a cui si ascendeva per circa cento gradini (titolo aggiunto).

12. page.7a. Gruppo di scale ornato di magnifica Architettura (titolo aggiunto).

13. page.7b. Prospetto di un regale Cortile con una Loggia nel mezzo (titolo aggiunto).

14. page.8a. Vestibolo di un antico Tempio (titolo aggiunto).

15. page.8b. Foro antico romano circondato da portici, con logge (titolo aggiunto).

16. page.9a. Tempio antico inventato e disegnato alla maniera di quelli che si fabbricavano in onore della Dea Vesta (inciso nel 1743).

17. page.9b. Camera sepolcrale inventata e disegnata conforme al costume e all'antica magnificenza degl'Imperatori Romani.

18. page.10a. Idea delle antiche Via Appia e Ardeatina.

19. page.10b. Appartenenze d'antiche Terme con scale che conducono alla Palestra e al Teatro.

20. page.10c. Ingresso d'un antico Ginnasio.

21. page.10d. Veduta d'uno de' Circhi antichi con altri monumenti all'interno.

22. page.11a. Scuola antica architettata all'Egiziana e alla Greca.

23. page.11b. Ponte trionfale.

24. page.11c. Portici tirati d'intorno ad un Foro con Palazzo regio.

25. page.11d. Braccio di Citta pensile, e navigata al disotto.

26. page.12a. Idea d'un Atrio reale.

27. page.12b. Rovine di Architettura Egiziana e Greca.

28. page.13 Pianta di ampio, magnifico Collegio formata sopra l'idea dell'antiche Palestre de' Greci, e Terme de' Romani.

29. page.14 Parte di ampio magnifico Porto [Foro nel testo di Calcogragia] all'uso degli antichi Romani (titolo aggiunto).

30. page.15 Capriccio decorativo: nel centro una figura scheletrica, tra rovine, frammenti di scultura, ossami e teschi di cui uno a meta del primo piano.

31. page.16 Capriccio decorativo: nel centro piccole figure intorno ad una erama di fauno; in fondo un arco di trionfo di leggerissima morsura; a sin. un fauno di schiena, una palma, e mezzo leone egizio; in basso disparatissimi oggetti alla rinfusa.

32. page.17 Capriccio decorativo; un gruppo di rovine popolate di serpenti, sormontato da una antica tomba; un pino di delicata morsura nel fondo; in basso a destra una tavolozza.

33. page.18 Capriccio decorativo: in mezzo una parete con cornici ad ovali, in alto a sinistra un barile e una mano che mesce da bere; in basso una siringa, una clava, un caduceo, un incensiere fumante, una clessidra, teschi ed ossami.

34. page.19 Frontespizio. Interno di prigione con scala e passarelle, strumenti di tortura, catene; in primo piano, in basso, una ruota ad aculei; in alto una figura urlante in ceppi; nel centro la scritta; Carceri d'invenzione di G. Battista Piranesi Archit, Vene.

35. page.20 Grandi arcate che scoprono lontananze di portici, torri, colonnati disseminati di figure. In primo piano, in basso, due carnefici torturano un condannato.

36. page.21 Grandi archi poggiati sopra un pilone centrale nel quale si apre una grande finestra a inferriata. In basso gradinate; a sinistra, a mo' di quinta, una grande forca.

37. page.22 Entro una inquadratura formata da un arco in ombra attraversata da cordami, due arcate, una delle quali porta un fregio con figure scolpite. In basso strumenti di tortura.

38. page.23 Fuga di archi soprapposti; catene, cordami, una lanterna nel centro; in primo piano altorilievi di leoni e figure varie.

39. page.24 Archi e volte. Nel centro figurine intorno ad un fumo bianco; a sinistra una puleggia con lunga corda; in basso colonnine.

40. page.25 Un motivo di passarelle e ponti levatoi in controluce tagliato nel centro da un fascio di corde appese ad una puleggia.

41. page.26 Dal basso si snoda uno scalone che s'interna fra grandi arcate, sotto una alta passarella; a sinistra due bandiere accoppiate sporgono da una balconata.

42. page.27 Una massiccia porta ciclopica sostiene una enorme apertura semicircolare attraverso la quale appaiono travature e fumo. Figure in basso e nel semicerchio.

43. page.28 Sotto un grande arco che chiude in alto la scena, un gruppo di condannati legati sopra una grande mensola sporgente a sinistra. A destra grosse catene e una lampada appesa a una puleggia. Ovunque passarelle popolate di figure.

44. page.29 Quattro garitte poggiano sopra un arco rivestito di grossi blocchi quadrangolari. Grosse travi, cordami in primo piano; una scala a piuoli poggiata in basso a sinistra.

45. page.30 Una piattaforma, con scala di accesso e tre archi muniti di inferriate, porta un monumento funebre e cinque colonnine congiunte da catene. A destra in primo piano travature con strumenti di tortura e due scale a piuoli.

46. page.31 Prospettiva di grossi archi congiunti da travature; a destra, in basso, catene, una inferriata, una colonniana; appesa in alto una ruota ad aculei; a sinistra una laterna pendente da una forca, e in alto una apertura ovale con inferriata.

47. page.32 Grandiose arcate di varia struttura e disposizione che occupano l'intiera scena, fra travature, cordami, passarelle, in una luce a grandi contrasti. Dal basso una scala sale a perdersi nel complicato ambiente.

48. page.33 Un basso pilastro centrale decorato da un bassorilievo a figure e da un bassorilievo a figure e da quattro mascheroni con anelli, da origine a due grandi arcate. Dietro, fuga di altre arcate, con passarelle e scale.

49. page.34 Un grande pilastro a sinistra sul quale e appoggiata una passarella che che chiude in alto la scena. Nel centro, in basso, una stele con due teste entro nicchie e la scritta: « Impietati et malis artibus». Dietro, tre colonne, due delle quali con altre inscrizioni.

50. page.35a. Frontespizio - Una targa in pietra con leggeri motivi ornamentali, portante la scritta: Alcune vedute di archi trionfali ed altri monumenti innalzati da' Romani, parte dei quali si vegono in Roma e parte per l'Italia, disegnati ed incisi dal cavaliere Gio. Battista Piranesi.

51. page.35b. Lettera dedicatoria in corsivo italico, datata 20 luglio 1748.

52. page.36a. Tavola di testo: Iscrizioni che sono nei monumenti della presente raccolta.

53. page.36b. Tavola di testo: seguito delle iscrizioni di cui alla tav. precedente e indice delle tavole contenute nell'opera.

54. page.37 Veduta dell'arco di Augusto d'Aosta (dis. da R. Newdigate, inc. da F. Piranesi).

55. page.38a. Parti del Foro di Nerva.

56. page.38b. Arco di Tito in Roma.

57. page.38c. Tempio di Giove Tonante e Tempio della Concordia.

58. page.38d. Arco di Costantino in Roma.

59. page.39a. Vestigj del Tempio di Giove Statore.

60. page.39b. Tempio di Giano.

61. page.39c. Anfiteatro Flavio detto il Colosseo in Roma.

62. page.39d. Arco di Settimio Severo (dis. da Israel Silvestre, inc. da F. Piranesi).

63. page.40a. Ponte Senatorio oggi detto Ponte Rotto (dis. da Israel Silvestre, inc. da F. Piranesi).

64. page.40b. Foro di Augusto.

65. page.40c. Ponte di Rimino fabbricato da Augusto e da Tiberio Imperatori.

66. page.40d. Una lapide in marmo con la scritta: Antichita Romane fuori di Roma, disegnate ed incise da Giambatta Piranesi Architetto Veneziano, parte seconda.

67. page.41a. Sepolcro della famiglia de' Scipioni.

68. page.41b. Arco di Druso alla porta di S. Sebastiano in Roma.

69. page.41c. Arco di Rimino fabbricato da Augusto.

70. page.41d. Tempio di Pola in Istria.

71. page.42a. Rovescio del tempio di Pola in Istria, e di altro Tempio.

72. page.42b. Anfiteatro di Pola in Istria vicino al mare.

73. page.42c. Arco di Pola in Istria vicino alla Porta.

74. page.42d. Anfiteatro di Verona.

75. page.43a. Tempio di Clitunno.

76. page.43b. Sepolcro dei tre fratelli Curiazi in Albano.

77. page.43c. Arco di Traiano in Ancona.

78. page.43d. Sepolcro di Cecilia Metella detto Capo di Bove.

79. page.44a. Parte dell'antica Via Appia fuori di Porta S. Sebastiano circa tre miglia.

80. page.44b. Arco di Gallieno e facciata della Chiesa di S. Vito.

81. page.44c. Tempio di Minerva Medica (inc. da Francesco Piranesi).

82. page.45 Frontespizio con la seguente scritta: ?Trofei di Ottaviano Augusto innalzati per la vittoria di Actium e conquista dell'Egitto con vari altri ornamenti antichi disegnati ed incisi dal cav. Gio. Batta Piranesi?

83. page.46 Veduta dell'avanzo del Castello dell'Acqua Giulia dal quale furono tolti i Trofei (questa tavola porta il n. 47 e fa parte anche del Tomo XVI).

84. page.50 Trofeo di Ottaviano Augusto innalzato per la Vittoria ad Actium e la conquista dell'Egitto (titolo aggiunto).

85. page.48 Parti in grande restaurate de' Trofei di Ottaviano Augusto, inc. da F. Piranesi.

86. page.49 Parti in grande restaurate de' Trofei di Ottaviano Augusto, inc. da F. Piranesi.

87. page.47 Trofeo di Ottaviano Augusto innalzato per la Vittoria ad Actium e la conquista dell'Egitto (titolo aggiunto).

88. page.51 Parti in grande restaurate dei Trofei di Ottaviano Augusto (inc. da F. Piranesi).

89. page.52 Parti in grande restaurate dei Trofei di Ottaviano Augusto (inc. da F. Piranesi).

90. page.53 Parti in grande restaurate dei Trofei di Ottaviano Augusto (inc. da F. Piranesi).

91. page.54 Frammento di architrave e fregio, capitelli e pezzi di colonne (titolo aggiunto).

92. page.55 Pezzi di colonne, capitelli, frammenti di fregi e di ornamanti in marmo (titolo aggiunto).

93. page.56a. Gocciolatoio, soffitto di architrave, pezzo di fregio e pezzi di colonne (titolo aggiunto).

94. page.56b. Capitelli e pezzi di colonne (titolo aggiunto).

95. page.57a. Capitelli e pezzi di colonne (titolo aggiunto).

96. page.57b. Cornici e gocciolatoi (titolo aggiunto).

 

Том 9

1. page.1 Frontespizio. Una grande lapide con ricchi ornamenti portante in rilievo la scritta: I. B. Piranesi Lapides Capitolini sive Fasti Consulares Triumphalesq. Romanorum ab Urbe Condita usque ad Tiberium Caesarem.

2. page.2 Secondo frontespizio. In alto lo stemma pontificio, sotto, un grande cartiglio inghirlandato con la dedica a Clemente XIII.

3. page.3 Veduta d'insieme delle Lapides Capitolini. Veduta d'insieme delle Lapides Capitoloni.

4. page.4 Seguito della tavola precedente alla quale va unita.

5. page.5 Frontespizio. Una mostra d'acqua scende fra lastroni e ornamenti di marmo, su alcuni dei quali in alto si legge la scritta in rilievo: ?Le rovine del Castello dell'acqua Giulia situato in Roma presso S. Eusebio, e falsamente detto dell'acqua Marcia, colla dichiarazione di uno de' celebri passi del Commentario Frontiniano, e l'esposizione della maniera con cui gli antichi Romani distribuivano le acque per uso della citt? di Gio. Battista Piranesi?.

6. page.6 Ubicazione (dalla Pianta di Roma del Nolli) ed elevazione.

7. page.7 Prospettiva della parte anteriore delle Rovine del Castello.

8. page.8 Prospettiva di uno dei lati, e particolari costruttivi degli orifici delle cinque diramazioni dell'acquedotto.

9. page.9a. Prospettiva della parte posteriore.

10. page.9b. Piano ed elevazione del monumento delle Acque Marcia Tepula e Giulia a Porta S. Lorenzo.

11. page.10a. Profilo e sezione del monumento precedente.

12. page.10b. Modanature dello stesso monumento.

13. page.11a. Prospettiva delle rovine dell'acquedotto.

14. page.11b. Prospettiva dello stesso monumento.

15. page.12a. Pianta e sezioni verticali del Castello.

16. page.12b. Particolari costruttivi.

17. page.13a. Altra sezione verticale e particolari vari.

18. page.13b. Pianta del Castello ed elevazione delle sue rovine spogliate di ogni costruzione aggiunta.

19. page.14a. Dimostrazione del serbatoio e sue derivazioni.

20. page.14b. Elevazione della parte interna delle rovine della parete esteriore dell'andito del Castello e particolari inerenti all'alveo e alle fistole di distribuzione dell'acqua.

21. page.15a. Altre sezioni verticali del Castello e pianta.

22. page.15b. Trofei d'Augusto esistenti sulla Piazza del Campidoglio tolti dalle rovine degli archi del Castello.

23. page.15c. Frammento di uno scudo caduto dai Trofei suddetti.

24. page.16 Luci dei calici, o misure stabilite dagli antichi per la concessione delle acque condotte.

25. page.17 Frontespizio. Un gruppo di frammenti decorativi e lapide marmoree sulla maggiore delle quali e incisa la scritta: Antichita di Cora descritte ed incise da Giovambat. Piranesi.

26. page.18 Rovine delle antiche fortificazioni del monte e della citta di Cora nel Lazio (le Mura Ciclopiche).

27. page.19 Seguito della tavola precedente, con sezione e particolari.

28. page.20 Rovine del Tempio de' Castori nella citta di Cora.

29. page.21a. Piedistallo nella citta di Cora incastonato nel muro della casa del sig. Antonio Corbi.

30. page.21b. Due capitelli e una base di colonna, residui di antichi edifizi nella citta di Cora.

31. page.22 Rovine del tempio supposto di Ercole nella citta di Cora.

32. page.23 Interno del Pronao del Tempio suddetto.

33. page.24 Elevazione ortografica del medesimo Tempio.

34. page.25 Pianta degli avanzi del medesimo Tempio.

35. page.26 Profilo del lato destro degli avanzi sudetti e particolari attinenti.

36. page.27 Elevazione ortografica della Porta Dorica del medesimo Tempio.

37. page.28 Modanature inerenti al Tempio medesimo.

 

Том 10

1. page.1 Frontespizio. Sopra un gruppo di frammenti di colonne una grande lapide in marmo rotta in tre pezzi reca la scritta incisa: Joannis Baptistae Piranesii antiquariorum Regiae Societatis Londinensis Socii Campus Martius Antiquae Urbis, Romae MDCCLXII, e la dedica a Roberto Adam.

2. page.2 Secondo frontespizio. Ricostruzione architettonica a volo d'uccello, portante la scritta in rilievo: Il Campomarzio dell'Antica Roma, Opera di G. B. Piranesi Socio della Real Societa degli Antiquari di Londra.

3. page.3 Topografia del Campo Marzio.

4. page.4 Due indici della tavola seguente.

5. page.5 Scenografia del Campo Marzio.

6. page.6 Topographia Vestigiorum Veteris Urbis et Campi Martii; quattro piante e una vedutina.

7. page.7 Tre piante topografiche, seguito della tavola precedente.

8. page.8 Grande pianta topografica del Campo Marzio, in sei tavole di cm. 59 x 45 da riunirsi (135 x 117). La tav. 5 porta sopra una ricca lapide di marmo la scritta in rilievo: Roberto Adam Britanno Architecturae Cultori Ichnographiam Campi Martii Antiquae Urbis Joannes Baptista Piranesius in Sui Amoris Argumentum D. D. D.

9. page.9 Grande pianta topografica del Campo Marzio, in sei tavole di cm. 59 x 45 da riunirsi (135 x 117). La tav. 5 porta sopra una ricca lapide di marmo la scritta in rilievo: Roberto Adam Britanno Architecturae Cultori Ichnographiam Campi Martii Antiquae Urbis Joannes Baptista Piranesius in Sui Amoris Argumentum D. D. D.

10. page.10 Grande pianta topografica del Campo Marzio, in sei tavole di cm. 59 x 45 da riunirsi (135 x 117). La tav. 5 porta sopra una ricca lapide di marmo la scritta in rilievo: Roberto Adam Britanno Architecturae Cultori Ichnographiam Campi Martii Antiquae Urbis Joannes Baptista Piranesius in Sui Amoris Argumentum D. D. D.

11. page.11 Grande pianta topografica del Campo Marzio, in sei tavole di cm. 59 x 45 da riunirsi (135 x 117). La tav. 5 porta sopra una ricca lapide di marmo la scritta in rilievo: Roberto Adam Britanno Architecturae Cultori Ichnographiam Campi Martii Antiquae Urbis Joannes Baptista Piranesius in Sui Amoris Argumentum D. D. D.

12. page.12 Grande pianta topografica del Campo Marzio, in sei tavole di cm. 59 x 45 da riunirsi (135 x 117). La tav. 5 porta sopra una ricca lapide di marmo la scritta in rilievo: Roberto Adam Britanno Architecturae Cultori Ichnographiam Campi Martii Antiquae Urbis Joannes Baptista Piranesius in Sui Amoris Argumentum D. D. D.

13. page.13 Grande pianta topografica del Campo Marzio, in sei tavole di cm. 59 x 45 da riunirsi (135 x 117). La tav. 5 porta sopra una ricca lapide di marmo la scritta in rilievo: Roberto Adam Britanno Architecturae Cultori Ichnographiam Campi Martii Antiquae Urbis Joannes Baptista Piranesius in Sui Amoris Argumentum D. D. D.

14. page.14a. Scenografia dell'Isola Tiberina.

15. page.14b. La Nave marmorea dell'Isola Tiberina veduta di poppa.

16. page.14c. Sezione della Nave predetta.

17. page.15a. Pianta e veduta laterale della stessa Nave.

18. page.15b. Resti della Basilica di Caio e Lucio (titolo aggiunto).

19. page.16 Resti del portico di Caio e Lucio.

20. page.17 Piante del Teatro di Pompeo e di altri monumenti.

21. page.18a. Resti del Circo Flaminio e di altri monumenti (titolo aggiunto).

22. page.18b. Il ponte Trionfale e sue adiacenze.

23. page.19a. Resti del Teatro di Pompeo (titolo aggiunto).

24. page.19b. Vari monumenti sepolcrali.

25. page.20a. Scenografia delle opere attinenti all'Acqua Vergine.

26. page.20b. Resti del Mausoleo di Augusto.

27. page.21a. Scenografia del Muro Torto (titolo aggiunto).

28. page.21b. Scenografia del Pantheon.

29. page.22 Resti delle Terme di Agrippa.

30. page.23 Scenografia dei resti del Portico dei Septi Giuli.

31. page.24 I sotterranei del Campidoglio (titolo aggiunto).

32. page.25a. L'Acquedotto della Marcia.

33. page.25b. Avanzi del Teatro di Balbo (titolo aggiunto).

34. page.26a. Avanzi del Portico di M. Filippo (titolo aggiunto).

35. page.26b. Dimostrazione dell'Arco dell'Acqua Vergine.

36. page.27 Macchina costruita per l'estrazione della Colonna di Antonio Pio. (dis. da F. Fontana, inc. da A. Van Westerhout).

37. page.28 Seguito della tavola precedente, da riunirsi alla stessa.

38. page.29 Illustrazione della stessa Colonna coi suoi particolari.

39. page.30 Lati del piedistallo della Colonna medesima.

40. page.31a. Monumento funerario di Maria, Consorte di Onorio, figlia di Stilicone.

41. page.31b. Avanzi del Tempio di Antonino Pio (titolo aggiunto).

42. page.32 Arco di Marco Aurelio.

43. page.33a. Avanzi del portico del Circo Agonale.

44. page.33b. Ruderi della Via Flaminia.

45. page.34a. Scenografia dell'attuale Ponte Molle.

46. page.34b. Resti dell'antico Ponte Milvio.

47. page.35a. Resti delle Mura Aureliane e monumenti adiacenti.

48. page.35b. Resti del Palazzo e dei Bagni di Sallustio (titolo aggiunto).

49. page.36a. Interno dei Bagni di Sallustio (titolo aggiunto).

50. page.36b. Il Ponte Elio e la Mole Adriana prima dei restauri.

51. page.37a. Resti del presunto Senacolo delle Donne sul Quirinale (dal Serlio).

52. page.37b. Ortografia laterale e spaccato del Senacolo predetto.

53. page.37c. Stilobate della Colonna Antonina prima della sistemazione.

54. page.38a. Elevazione de? Teatri di Balbo e di Marcello con gli altri edifizj che eran loro vicini.

55. page.38b. Elevazione del Pantheon e degli altri edifizi che gli erano vicini.

56. page.38c. Elevazione dell' Anfiteatro di Statilio Tauro, e degli altri edifizi che gli eran vicini.

57. page.38d. Urna egizia in porfido rinvenuta nelle Terme di Agrippa.

 

Том 11

1. page.1 Frontespizio. Sul piano inferiore di un frammento di frego, poggiato in terra fra rovine, colonne scanalate e un capitello, la scritta incisa: Antichita d'Albano e di Castel Gandolfo descritte ed incise da Giovambattista Piranesi. In basso la data: in Roma l'anno 1764.

2. page.2 Secondo frontespizio. Tra frammenti di decorazione architettonica, un lastrone di marmo riccamente intagliato e inghirlandato ha nel centro un medaglione con intorno i segni dello zodiaco e nel mezzo la dedica in rilievo: Clementi XIII P. M. Munificentissimo Principi Promotori Bonarum Artium Io. Bapt. Piranesius Architectus.

3. page.3 Veduta del lago di Albano e particolari degli avanzi del Tempio di Giove Laziale.

4. page.4 Ordine Toscano del Tampio di Giove Laziale.

5. page.5 Sepolcro Regio o Consolare, inciso nella rupe del Monte Albano.

6. page.6 Rovine d'un antico Sepolcro fatto a modo di settizonio su la via Appia presso la villa di Pompeo Magno, fuori d'Albano dalla parte occidentale.

7. page.7 Sepolcro detto falsamente degli Orazi e Curiazj, su la via Appia fuori d'Albano dalla parte orientale.

8. page.8a. Veduta laterale dello stesso Sepolcro.

9. page.8b. Pianta dello stesso Sepolcro.

10. page.9 Avanzi di antiche terme in Albano denominati Cello Majo.

11. page.10 Ara antica in uso per l'acqua lustrale nella Chiesa di S. Maria della Stella in Albano.

12. page.11 Disegno di spoglie d'antichi edifizj adoperate come sopralimitare e stipiti alla porta della Chiesa di S. Pietro della citta d'Albano.

13. page.12 Rovine dell'Anfiteatro detto di Domiziano nell'orto de' Monaci di S. Paolo d'Albano.

14. page.13 Pianta prospettiva e sezioni dell'Anfiteatro eretto da Domiziano presso Alba Lunga; or rinchiuso nell'orto de' Monaci Girolamini d'Albano.

15. page.14a. Delineazione Topografica, sezione prospettica e particolari dell'Anfiteatro d'Albano.

16. page.14b. Pianta e sezione della conserva dell'acqua degli alloggiamenti di cui alla tavola precedente.

17. page.15 Prospettiva della scala della stessa conserva d'acqua.

18. page.16a. Disegno degli avanzi d'un'antica piscina e delle conserve dell'acqua della medesima, piantate su le rovine d'Alba Lunga, or sopra Castel Gandolfo di la dal Convento de' PP. Riformati di San Francesco.

19. page.16b. Sezione dimostrativa della faccia del muro divisorio della piscina e delle conserve della tav. 15.

20. page.17a. Prospettiva della piscina delle medesime conserve.

21. page.17b. Dimostrazione del lastricato della piscina e delle conserve delineate nella tav. 15 (titolo aggiunto).

22. page.18 Cinque frammenti architettonici esistenti in varie localita di Albano.

23. page.19 Disegno di due antiche cornici consimili, oggi stipiti della porta della Chiesa detta la Rotonda in Albano, ed altri due frammenti.

24. page.20 Gruppo di frammenti ed avanzi rinvenuti in antiche Ville di Castel Gandolfo.

25. page.21 Elevazione e prospetto d'un'altra piscina esistente nella vigna de' PP. della Compagnia di Gesu a Castel Gandolfo.

26. page.22 Pianta e sezione dell'istessa piscina.

27. page.23 Rovine d'antico edifizio nella Villa Barberini presso Castel Gandolfo.

28. page.24a. Prospetto di lastricato e de' margini dell'antica via Appia, delineato cos?come si vede verso Roma poco piu in qua della citta d'Albano.

29. page.24a. Sepolcro antico su la Via Appia.

30. page.24b. Stanza rinvenuta fra le rovine di un'antica villa sulla via Appia, alle Frattocchie presso Albano; donde si e scoperta l'antica maniera di riscaldare e rinfrescare le abitazioni.

31. page.25 Veduta della magnifica Sostruzione fabbricata per reggere la falda del Monte e per rendere la Via Appia piu comoda, e come declive tra la valle, e le due opposte colline.

32. page.26 Frontespizio. Sulla parete di una muraglia ciclopica la scritta in rilievo ?Descrizione e disegno dell'Emissario del Lago di Albano di Gio. Battista Piranesi?, in basso rovine e una cascata d'acqua.

33. page.27 Dimostrazioni dell'Emissario del Lago Albano.

34. page.28 Seguito della tavola precedente, alla quale va riunita.

35. page.29 Dimostrazione dell'Emissario del Lago Albano.

36. page.30 Dimostrazioni del pozzo e del cunicolo dell'orificio dell'Emissario .

37. page.31 Dimostrazioni dell'Edificio fatto all'orifizio dell'Emissario.

38. page.32 Prospettiva dell'edificio fatto all'orifizio dello Speco dell'Emissario.

39. page.33 Sostruzioni del ponte che congiunge la riva del Lago interrotta dal Canale dell'Emissario.

40. page.34 Prospettiva del Canale dell'esito dell'Emissario, e delle fabbriche ivi addossate.

41. page.35 Pianta e dimostrazione della parte esterna del Canale.

42. page.36 Prospettiva interna del Canale ridotto ad uso di concia delle pelli.

43. page.37 Pianta della spelonca, ornata dagli antichi in riva al Lago di Albano.

44. page.38 Veduta della spelonca detta il Bergantino, presso l'imbocco dell'Emissario del Lago Albano.

45. page.39 Pianta del Delubro delle Ninfe, o della spelonca ornata dagli antichi in riva al Lago Albano verso Marino.

46. page.40 Sezione per lungo ed elevazione ortografica dello stesso Delubro.

47. page.41 Elevazione ortografica dello stesso Delubro per largo.

48. page.42 Profilo e modanatura dell'architettura del prim'ordine del Delubro.

49. page.43 Modanatura delle tre cornici che ricorrono intorno al Delubro.

50. page.44 Prospettiva dello stesso Delubro.

51. page.45 Seguito della tavola precedente alla quale va riunita.

52. page.46a. Sostruzioni di Clodio nella sua Villa sul Monte Albano, or posseduta dall'Ecc.ma Casa Barberini.

53. page.46b. Dimostrazione in grande di quella parte di sostruzioni che nella tav. 9 si accenna con la lettera A.

54. page.46c. Dimostrazione in grande di quella parte di sostruzioni che nella tav. 9 si accenna con la lettera B.

55. page.46d. Dimostrazione in grande del criptoportico accennato nella tav. 9 con la lettera C.

 

Том 12

1. page.1 Frontespizio in due tavole da riunirsi; ciascuna (70?49). In alto, parte del fregio ed architrave del Tempio di Antonino e Faustina; in basso candelabri, lucerne, vasi, e una statua colossale del Fiume Reno; nel centro sopra un lastrone inghirlandato e decorato da maschere tragiche, il titolo in rilievo: Vasi Candelabri Cippi Sarcofagi Tripodi Lucerne ed ornamenti antichi disegn. ed inc. del Cav. Gio. Batta Piranesi Pubblicati l'anno MDCCLXXIIX. Tomo Primo.

2. page.2 Frontespizio in due tavole da riunirsi; ciascuna (70?49). In alto, parte del fregio ed architrave del Tempio di Antonino e Faustina; in basso candelabri, lucerne, vasi, e una statua colossale del Fiume Reno; nel centro sopra un lastrone inghirlandato e decorato da maschere tragiche, il titolo in rilievo: Vasi Candelabri Cippi Sarcofagi Tripodi Lucerne ed ornamenti antichi disegn. ed inc. del Cav. Gio. Batta Piranesi Pubblicati l'anno MDCCLXXIIX. Tomo Primo

3. page.3 Veduta in prospettiva di un antico vaso di marmo di gran mole ritrovato l'anno 1770 nel Lago Pantanello a Villa Adriana.

4. page.4 Altra veduta del gia descritto Vaso.

5. page.5 Veduta di fianco dello stesso Vaso.

6. page.6 Due Urne e tre Vasi cinerari con gli oggetti in essi rinvenuti.

7. page.7 Bassorilievo antico di marmo che si vede nel giardino Aldobrandini a Magnanapoli.

8. page.8a. Due lucerne pensili di bronzo.

9. page.8b. Vaso cinerario di marmo ornato a guisa di capitello corintio.

10. page.9 Quattro lucerne.

11. page.10 Cinque lucerne e un dolio di terracotta.

12. page.11 Cinque lucerne di bronzo.

13. page.12 Quattro lucerne di terracotta e una di bronzo.

14. page.13 Cinque lucerne di bronzo e un'Olla cineraria.

15. page.14 Carro o Biga di metallo antico Etrusco usato ne' giuochi Circensi, (inc. da F. Piranesi).

16. page.15 Dimostrazione di una Marmorea antica Tavola delle sorti Circensi.

17. page.16 Vaso antico di marmo di gran mole ritrovato nella Villa Adriana.

18. page.17 Veduta di fianco in prospettiva del vaso predetto.

19. page.18 Vaso antico ed ara di marmo di elegante intaglio di maniera Egizia.

20. page.19 Parte angolare di antico fregio di marmo del Tempio della Fortuna a Preneste, rappresentante una nave rostrata.

21. page.20 Due Urne sepolcrali di marmo, un vaso di basalto e una base con leoni.

22. page.21 Volta e parete d'una delle camere appartenenti alla fabbrica di delizia contigua al Circo di Caracalla (inc. da F. Piranesi).

23. page.22 Disegno di una quarta parte di una volta, esistente in una delle antiche fabbriche della Villa Adriana.

24. page.23 Disegno di un soffitto distribuito a varj scompartimenti di stucco che si vede in una delle grandissime stanze nella Villa Adriana.

25. page.24 Seguito della precedente tavola alla quale va riunita.

26. page.25 Vaso antico di marmo che si vede nella Galleria del Palazzo Farnese.

27. page.26 Vaso antico di marmo ornato di quattro Maschere sceniche rappresentanti le quattro Stagioni o le quattro Eta dell'Uomo. Si vede all'ingresso del Palazzo della Villa Borghese.

28. page.27 Candelabro antico di marmo di gran mole ritrovato negli scavi della Villa Adriana l'anno 1769.

29. page.28 Altra veduta dello stesso candelabro.

30. page.29 Candelabro antico di marmo gia nel Museo dell'Autore.

31. page.30 Tre vasi e un piedistallo di marmo.

32. page.31 Vaso antico di marmo adornato di finissimi intagli ed arabeschi.

33. page.32 Due Urne cinerarie e due vedute di un genio che abbraccia un delfino.

34. page.33 Altare antico di marmo trovato nella Villa Adriana.

35. page.34 Lo stesso Altare della tavola precedente; un'anfora e una lucerna di bronzo.

36. page.35 Due Tripodi antichi di marmo della Villa Albani.

37. page.36 Vaso cinerario antico di marmo di gran mole.

38. page.37 Lo stesso vaso. Altra veduta della Villa Albani.

39. page.38 Vaso antico della Villa Albani posato sopra un Tritone del Museo Capitolino.

40. page.39 Vaso antico di marmo di gran mole, nel cortile del Monastero di S. Cecilia in Trastevere.

41. page.40 Altro grande vaso cinerario con teste di giovenchi, festone di frutti, fiori, grano ed uve.

42. page.41 Vaso antico di marmo della Galleria Barberini.

43. page.42 Avanzo di un pilastro con vari intrecci d'ornamenti (Villa Medici). Colonna trovata all'Isola Tiberina.

44. page.43 Vaso antico di marmo con Fauni e Baccanti, trovato nel 1771 nella Villa Adriana; e un'urna cineraria.

45. page.44 Vaso antico di gran mole della Villa Lante sul Gianicolo; con piede in porfido appartenente ad altro vaso.

46. page.45 Altra veduta laterale del vaso precedente.

47. page.46 Tripode antico di bronzo con sfingi (Museo di Napoli).

48. page.47 Tre vasi antichi di marmo e un piedistallo trasportati in Inghilterra nel 1768.

49. page.48 Un vaso antico del Museo dell'Autore; un altro vaso e un piedistallo appartenenti a collezionisti inglesi.

50. page.49 Vaso di marmo del Museo Capitolino.

51. page.50 Altra veduta del suddetto vaso.

52. page.51 Un Monumento antico e due vasi di collezionisti inglesi.

53. page.52 Candelabro antico in marmo con piedistallo triangolare (Vaticano).

54. page.53 Altro candelabro simile al precedente.

55. page.54 Tre vasi antichi di marmo, due appartenenti a collezionisti inglesi e uno all'Autore.

56. page.55 Grande tazza di granito sorretta da quattro Sileni e poggiata sopra una base ornata di Fauni e Sfingi.

57. page.56 Vaso antico di gran mole sul quale e scolpito il Sacrificio di Ifigenia (Villa Medici).

58. page.57 Bassorilievo scolpito sulla circonferenza del vaso precedente.

 

Том 13

1. page.1 Frontespizio. In alto l'aquila romana del Portico dei S.S. Apostoli. In basso vasi della Collezione Ghezzi nella Biblioteca Vaticana. Sopra un lastrone di marmo la dedica in rilievo: A Sua Eccellenza il Sig. General Schovvaloff Promotor delle Belle Arti il Cavaliere Gio. Batta Piranesi Architetto. Tomo Secondo.

2. page.2 Grande vaso antico di marmo col suo piedistallo trovato a Villa Adriana nel 1769.

3. page.3 Veduta di prospetto del vaso precedente.

4. page.4 Veduta in prospettiva per angolo dello stesso vaso.

5. page.5 Vaso antico di basalto trovato sul Quirinale nel 1772.

6. page.6 Due fregi marmorei e sei frammenti ornamentali (Ville Aldobrandini ed Albani).

7. page.7 Tripode ovvero ara antica di marmo trovata nel 1775 ad Ostia (Museo Vaticano).

8. page.8 Altra veduta dello stesso tripode.

9. page.9 Trofeo antico di marmo del Museo Clementino al Vaticano, trovato a Cornazzano nel 1772.

10. page.10 Altra veduta di fianco dello stesso Trofeo.

11. page.11a. Vaso antico di marmo ornato con fusti d'edera intrecciata, uccelli scherzanti e maschere sceniche.

12. page.11b. Vaso antico di marmo con baccellature e grifi.

13. page.12a. Vaso antico di marmo decorato con bucrani e ghirlande.

14. page.12b. Vaso antico di terra cotta, che si vede disegnato nella raccolta di Pirro Ligorio nella Biblioteca Vaticana.

15. page.13 Ricostruzione dell'edifizio sorretto da Cariatidi ritrovato nel 1765 nella Vigna Strozzi fuori Porta S. Sebastiano.

16. page.14a. Vaso cinerario antico di marmo con cani rampanti e una civetta, baccellato.

17. page.14b. Vaso antico di marmo con intrecci di vite e di pino e la figura d'un lupo.

18. page.15 Grande urna con rilievi delle fatiche d'Ercole, e coperchio in forma di letto funebre (Plazzo Orsini); e una lucerna di bronzo.

19. page.16 Monumento sepolcrale di marmo trovato nel 1765 sulla Via Labicana insieme a due vasi e una lucerna.

20. page.17 Un Tripode e due vasi.

21. page.18 Vaso antico di marmo con figure inginocchiate che abbeverano ippogrifi; e un piedistallo con candelabri d'angolo.

22. page.19a. Vaso cinerario che si vede sopra la porta d'ingresso del Palazzo della Villa Panphili.

23. page.19b. Vaso antico di marmo ornato di varj intrecci di frondi e festoni.

24. page.20 Vaso antico di marmo rappresentante i fatti d'Ercole, con basamento rappresentante un feretro.

25. page.21 Parte di una parete di marmo trovata nella villa Adriana nel 1779, ornata a guisa di pilastro con arabeschi, figure di Baccanti ed animali; e un fregio in terracotta.

26. page.22 Urna cineraria di marmo che contiene i resti di Lucio Aurelio Terento e sua moglie, trovata nel 1766.

27. page.23a. Vaso antico di marmo (Villa Albani).

28. page.23b. Altro vaso sorretto da tripode.

29. page.24 Fregio antico di marmo con Ippogrifi, nel cortile del palazzo della Valle.

30. page.25a. Vaso antico di marmo sopra un'urna cineraria.

31. page.25b. Gruppo di tre donne nel palazzo della Villa Borghese.

32. page.26 Sedia curule di marmo trovata presso i Rostri nel Foro Romano; e un vaso di marmo.

33. page.27a. Veduta della parte posteriore della suddetta sedia curule.

34. page.27b. Prospetto della medesima sedia.

35. page.28 Profilo della sedia stessa.

36. page.29a. Urna cineraria in marmo di Lucio Calvino.

37. page.29b. Altro prospetto della sedia curule, gia illustrata nelle tavole precedenti.

38. page.30a. Urna cineraria antica in marmo adornata con varj simboli allusivi alla vita umana.

39. page.30b. Vaso cinerario con Baccanti e Divinit?

40. page.31a. Un Tripode antico e un basamento.

41. page.31b. Vaso antico di marmo, nella Villa Valenti a Porta Pia.

42. page.32a. Bassorilievo antico di marmo esistente in Velletri nel Museo Borgiano (inc. da F. Piranesi).

43. page.32b. Altro bassorilievo in marmo greco con Ercole ed Onfale, esistente nello stesso Museo (inc. da F. Piranesi).

44. page.33 Un fregio con architrave, una colonna, due capitelli, una base, una mensola e due terracotte.

45. page.34a. Urna cineraria di marmo col suo coperchio.

46. page.34b. Ara antica di marmo nel palazzo della Farnesina.

47. page.35a. Veduta del Tripode antico di marmo che si conserva nel Museo Capitolino.

48. page.35b. Vaso cinerario di terracotta che si vede nella raccolta di disegni del Cavalier Ghezzi nella Biblioteca Vaticana.

49. page.36 Tripode di marmo del Museo Capitolino e Bassorilievo della Villa Lante al Gianicolo.

50. page.37 Candelabro nel Palazzo Lante a S. Eustacchio.

51. page.38 Tripode di marmo dedicato ad Apollo, trovato nella Villa Tuscolana di Cicerone.

52. page.39 Altra veduta in prospettiva dello stesso Tripode.

53. page.40 Ara dedicata ad Apollo trovata nellaVilla di Pompeo Magno in Albano.

54. page.41 Tre candelabri, un vaso e due cippi.

55. page.42 Veduta in prospettiva di un candelabro.

56. page.43 Monumento antico sormontato da Cornucopia a testa di Cinghiale nella Vigna Cenci a Capo di Bove.

57. page.44 Altra veduta dello stesso.

58. page.45 Tre candelabri antichi due dei quali ricavati da bassorilievi.

59. page.46 Veduta in prospettiva del maggiore dei candelabri precedenti.

60. page.47 Cinerario antico di marmo nel giardino del Quirinale.

61. page.48 Candelabro nel cortile del Palazzo Lante a S. Eustachio.

62. page.49 Veduta per angolo dello stesso candelabro.

63. page.50 Trireme romana di marmo con piedistallo.

64. page.51 Profili e sezioni della nave suddetta.

65. page.52 Candelabro antico ricostruito da frammenti gia nel Palazzo Salviati alla Lungara.

66. page.53 Altra veduta in prospettiva del candelabro precedente.

67. page.54 Vaso antico di marmo di gran mole nel Palazzo della Villa Borghese.

68. page.55 Bassorilievo scolpito in un vaso di marmo esistente nel Palazzo della Villa Borghese, rappresentante un baccanale.

69. page.56a. Tre frammenti trovati nella Villa Adriana in Tivoli (inc. da F. Piranesi).

70. page.56b. Un capitello e una base (inc. da F. Piranesi).

71. page.57 Antica plastica rappresentante un cocchio circense presso alla voltata delle mete (inc. F. Piranesi).

 

Том 14

1. page.1

2. page.2 Frontespizio. Una grande targa di marmo poggiata sopra un basamento ai lati del quale stanno due statue di Daci prigionieri, e in mezzo cinque medaglioni e altra piccola targa, porta la scritta in rilievo, sotto un'aquila che ha sulle ali aperte le due facce di un medaglione di Trajano: Trofei o sia magnifica colonna Coclide di marmo composta di grossi macigni ove si veggono scolpite le due guerre Daciche fatte da Trajano, inalzata nel mezzo del gran Foro eretto al medesimo Imperatore per ordine del Senato e popolo Romano dopo i suoi trionfi. Il tutto architettato da Apollodoro. L'iscrizione che nel piedistallo di essa colonna leggesi addita il taglio dei monti Quirinale e Capitolino fatto per introdurvi molte fabbriche che circondavano ed ornavano quel gran Foro.

3. page.3 Veduta del prospetto principale della Colonna Trajana, in sei tavole da riunirsi.

4. page.4 Veduta del prospetto principale della Colonna Trajana, in sei tavole da riunirsi.

5. page.5 Veduta del prospetto principale della Colonna Trajana, in sei tavole da riunirsi.

6. page.6 Veduta del prospetto principale della Colonna Trajana, in sei tavole da riunirsi.

7. page.7 Veduta del prospetto principale della Colonna Trajana, in sei tavole da riunirsi.

8. page.8 Veduta del prospetto principale della Colonna Trajana, in sei tavole da riunirsi.

9. page.9 Sezione verticale della colonna Trajana, con sei piante prese a varie altezze; in tre tavole da riunirsi.

10. page.10 Sezione verticale della colonna Traiana, con sei piante prese a varie altezze; in tre tavole da riunirsi.

11. page.11 Sezione verticale della colonna Traiana, con sei piante prese a varie altezze; in tre tavole da riunirsi.

12. page.12a. Sezione del piedistallo della colonna Trajana, Porta principale e primo ordine di gradini.

13. page.12b. Sezione del piedistallo e base della colonna medesima, Porta principale e finestra.

14. page.13a. Sezione come sopra; Porta principale e finestra.

15. page.13b. Sezione come sopra; inizio della scala.

16. page.14a. Sezione come sopra; stanza sepolcrale e ingresso della scala.

17. page.14b. Parti in grande della colonna Trajana.

18. page.15a. Perno di metallo e sue in camerazioni.

19. page.15b. Dimostrazioni delle superficie de' macigni che fra di loro connettono.

20. page.16 Piedistallo della colonna Traiana.

21. page.17 Piedistallo e base della colonna Trajana.

22. page.18 Quarta facciata del piedistallo della stessa colonna.

23. page.19 Quarta facciata del piedistallo della stessa colonna.

24. page.20 Quarta facciata del piedistallo della stessa colonna.

25. page.21 Trofei dei Daci, dei Sarmati ed altri popoli alleati scolpiti nella fascia e nel piedistallo della colonna Trajana.

26. page.22 Dimostrazione in grande della base del piedistallo della colonna Trajana.

27. page.23 Dimostrazione in grande della cornice del piedistallo della Colonna Trajana.

28. page.24 Dimostrazione in grande del Capitello della colonna Trajana.

29. page.25 Elmi, daga, turcassi, mazza, insegne (dal piedistallo della Colonna Trajana).

30. page.26 Altre armi ed armature, differenti da quelle della tavola precedente.

31. page.27 Signifero e Corniculario con le varie insegne Romane (dalla colonna Trajana), (inc. F. Piranesi).

32. page.28 Aquile, insegne, vessillo; due legionari al guado di un fiume.

33. page.29 Veduta del prospetto principale della Colonna Antonina, in sei tavole.

34. page.30 Veduta del prospetto principale della Colonna Antonina, in sei tavole.

35. page.31 Veduta del prospetto principale della Colonna Antonina, in sei tavole.

36. page.32 Veduta del prospetto principale della Colonna Antonina, in sei tavole.

37. page.33 Veduta del prospetto principale della Colonna Antonina, in sei tavole.

38. page.34 Veduta del prospetto principale della Colonna Antonina, in sei tavole.

39. page.35a. La Colonna Antonina in origine; al tempo di Sisto V; e dopo i restauri.

40. page.35b. Pianta della colonna Antonina.

41. page.36 Veduta del piedestallo della Apoteosi di Antonino Pio e di Faustina sua moglie nella Piazza di Monte Citorio.

42. page.37 Altra veduta del suddetto piedestallo e della Colonna di granito.

43. page.38 Altorilievo dello stesso piedestallo (in due rami).

44. page.39 Altorilievo dello stesso piedestallo (in due rami).

45. page.40 Base del piedestallo medesimo.

46. page.41 Altorilievo di altro lato del piedeistallo (in due rami).

47. page.42 Altrorilievo di altro lato del piedestallo (in due rami).

48. page.43 Basamento moderno del piedestallo fatto innalzare da Benedetto XIV.

49. page.44 Ricostruzione della colonna di cui alle tavole precedenti; e varie medaglie di Antonino e Faustina.

50. page.45 Piccola pianta topografica dimostrante l'ubicazione della colonna medesima.

 

Том 15

1. page.1 Frontespizio. L'interno del Tempio di Nettuno. In primo piano cinque grandi figure di contadini intorno a una grande lapide in tre pezzi dulla quale e scritto a rilievo: Differentes vues de quelques restes de trois grands edifices qui subsistent encore dans le milieu de l'ancienne ville de Pesto autrement Possidonia qui est situee dans la Lucanie (inc. F. Piranesi).

2. page.2 Veduta degli avanzi dell'antica citta di Pesto.

3. page.3 Veduta di un colonnato formante un quadrilatero.

4. page.4 Veduta di alcune colonne della facciata opposta a quella della tavola precedente.

5. page.5 Veduta di diciotto colonne laterali.

6. page.6 Veduta degli avanzi del Pronao.

7. page.7 Altra veduta della facciata del Pronao.

8. page.8 Interno dello stesso edificio.

9. page.9 Altro interno come sopra.

10. page.10 Altro interno come sopra.

11. page.11 Veduta del Tempio di Nettuno.

12. page.12 Veduta laterale del Tempio suddetto.

13. page.13 Interno del medesimo Tempio.

14. page.14 Interno del Pronao dello stesso Tempio che guarda verso terra.

15. page.15 Avanzi retrostanti al Pronao di cui alla tavola precedente.

16. page.16 Avanzi della cella del Tempio di Nettuno.

17. page.17 Avanzi dei colonnati costituenti i portici laterali nella cella del Tempio suddetto.

18. page.18 Avanzi della cella del Tempio medesimo.

19. page.19 Veduta di altro Tempio nella citta di Pesto, che si ritiene dedicato a Giunone.

20. page.20 Veduta laterale del Tempio di Giunone(inc. F. Piranesi).

21. page.21 Interno del Tempio suddetto (inc. F. Piranesi).

 

Том 16

1. page.1 Frontespizio. In primo piano, in basso a destra, un grande vaso decorativo, frammenti di architettura sparsi al suolo fra le piante; una fontana; e dietro, in alto, un lastrone inclinato con la scritta in rilievo: Vedute di Roma disegnate ed incise da Giambattista Piranesi architetto Veneziano.

2. page.2 Pianta di Roma e del Campo Marzio col relativo Indice e la dedica a Clemente XIII; in tre fogli, e titolo riportato.

3. page.3 Pianta di Roma e del Campo Marzio col relativo Indice e la dedica a Clemente XIII; in tre fogli, e titolo riportato.

4. page.4 Pianta di Roma e del Campo Marzio col relativo Indice e la dedica a Clemente XIII; in tre fogli, e titolo riportato.

5. page.5 Veduta dell'insigne Basilica Vaticana coll'ampio Portico e Piazza adiacente.

6. page.6 Veduta della Basilica e Piazza di S. Pietro in Vaticano.

7. page.7 Veduta della gran Piazza e Basilica di S. Pietro situata ove erano anticamente il Circo e gli Orti di Cajo e Nerone nella Valle Vaticana.

8. page.8 Veduta interna della Basilica di S. Pietro in Vaticano.

9. page.9 Veduta interna della Basilica di S. Pietro in Vaticano vicino alla Tribuna.

10. page.10 Veduta dell'esterno della gran Basilica di S. Pietro in Vaticano.

11. page.11 Veduta della Basilica di S. Paolo fuor delle Mura, eretta da Costantino Magno.

12. page.12 Spaccato interno della Basilica di S. Paolo fuor delle Mura.

13. page.13 Veduta della Basilica di S. Giovanni in Laterano.

14. page.14 Veduta della Piazza e Basilica di S. Giovanni in Laterano.

15. page.15 Obelisco Egizio, nella Piazza di S. Giovanni in Laterano.

16. page.16 Veduta interna della Basilica di S. Giovanni in Laterano.

17. page.17 Veduta della facciata della Basilica di S. Giovanni in Laterano.

18. page.18 Veduta della Basilica di S. ta. Maria Maggiore con le due fabbriche laterali di detta Basilica.

19. page.19 Veduta interna della Basilica di S. Maria Maggiore.

20. page.20 Veduta della facciata di dietro della Basilica di S. Maria Maggiore.

21. page.21 Veduta della facciata della Basilica di S. Croce in Gerusalemme.

22. page.22 Veduta della Basilica di S. Lorenzo fuor delle Mura.

23. page.23 Veduta della Basilica di S. Sebastiano fuori delle Mura di Roma, su la Via Appia.

24. page.24 Veduta interna del sepolcro di S. Costanza fabbricato da Costantino Magno ed erroneamente detto il Tempio di Bacco, in oggi chiesa della medesima Santa.

25. page.25 Veduta della Piazza del Popolo.

26. page.26 Veduta di Piazza di Spagna.

27. page.27 Veduta della Piazza di Monte Cavallo.

28. page.28 Veduta della Piazza di Monte Cavallo.

29. page.29 Veduta della Dogana di Terra a Piazza di Pietra (titolo riportato).

30. page.30 Veduta della Piazza della Rotonda.

31. page.31 Veduta di Piazza Navona sopra le rovine del Circo Agonale.

32. page.32 Veduta di Piazza Navona sopra le rovine del Circo Agonale.

33. page.33 Veduta delle due Chiese l'una detta della Madonna di Loreto, l'altra del nome di Maria presso la colonna Trajana.

34. page.34 Colonna Trajana.

35. page.35 Colonna Antonina.

36. page.36 Veduta della vasta Fontana di Trevi anticamente detta l'Acqua Vergine.

37. page.37 Veduta in prospettiva della grande Fontana dell'Acqua Vergine detta di Trevi, architettura di Nicola Salvi.

38. page.38 Veduta del Castello dell'Acqua Felice.

39. page.39 Veduta del Castello dell'Acqua Paola sul Monte Aureo.

40. page.40 Veduta di Palazzo Farnese.

41. page.41 Veduta del Palazzo fabbricato sul Quirinale per le Segreterie de' Brevi e della Sacra Consulta.

42. page.42 Veduta della Gran Curia Innocenziana.

43. page.43 Veduta della via del Corso, del Palazzo dell'Accademia istituita da Luigi XIV, Re di Francia.

44. page.44 Veduta del Palazzo Stopani.

45. page.45 Veduta sul Monte Quirinale del Palazzo dell'Eccellentissima Casa Barberini, Architettura del Cav. Bernino.

46. page.46 Veduta del Palazzo Odescalchi.

47. page.47 Veduta della Villa dell'E. mo Sig. Card. Alessandro Albani fuori di Porta Salaria.

48. page.48 Villa Panfili.

49. page.49 Veduta della Villa Estense in Tivoli.

50. page.50 Veduta dell'avanzo del Castello dell'Acqua Giulia.

51. page.51 Avanzi degli acquedotti Neroniani.

52. page.52 Veduta del monumento eretto dall'Imperador Tito Vespasiano per aver ristaurati gli Acquedotti dell'Acque dell'Anione nuovo e Claudia.

53. page.53 Veduta del Porto di Ripetta.

54. page.54 Veduta del Porto di Ripa Grande.

55. page.55 Veduta del Ponte e Castello S. Angelo.

56. page.56 Veduta del Mausoleo d'Elio Adriano (ora chiamato Castello S. Angelo, nella parte opposta alla facciata dentro al Castello).

57. page.57 Veduta del Ponte Molle sul Tevere due miglia lontano da Roma.

58. page.58 Veduta del Ponte Salario.

59. page.59 Veduta dell'Isola Tiberina.

60. page.60 Veduta delle antiche costruzioni intorno allo sbocco della Cloaca Massima.

61. page.61 Veduta del Tempio di Cibele a Piazza della Bocca della Verit?

62. page.62 Veduta del Tempio della Fortuna Virile.

63. page.63 Veduta del Tempio di Bacco, in oggi Chiesa di S. Urbano.

64. page.64 Veduta interna del Tempio suddetto.

65. page.65 Veduta del Tempio delle Camene.

66. page.66 Veduta della fonte e delle spelonche d'Egeria.

67. page.67 Veduta del Tempio di Ercole nella Citta di Cora.

68. page.68 Tempio antico volgarmente detto della Salute, su la Via d'Albano, cinque miglia lontan da Roma.

69. page.69 Avanzi di un portico coperto, o criptoportico, in una Villa di Domiziano cinque miglia lontan da Roma su la via di Frascati.

70. page.70 Veduta dell'Atrio del Portico di Ottavia.

71. page.71 Veduta interna dell'Atrio del Portico di Ottavia.

 

Том 17

1. page.1 Frontespizio. In primo piano, in basso, frammenti sparsi di architettura e di scultura sormontati al centro dalla statua mutila di Pallade. A sinistra, dietro, rovine di un grande edificio con sculture gigantesche; in fondo, dietro una cortina di fumo, un grande colonnato in leggerissima morsura.

2. page.2 Veduta del Pantheon d'Agrippa.

3. page.3 Veduta interna del Pronao del Pantheon.

4. page.4 Veduta interna del Pantheon volgarmente detto la Rotonda.

5. page.5 Veduta interna del Pantheon.

6. page.6 Veduta del Tempio ottangolare di Minerva Medica.

7. page.7 Veduta del Romano Campidoglio con scalinata che va alla Chiesa d'Araceli.

8. page.8 Veduta della Piazza del Campidoglio.

9. page.9 Veduta del Campidoglio di fianco.

10. page.10 Veduta di Campo Vaccino.

11. page.11 Veduta del Tempio di Giove Tonante.

12. page.12 Veduta del Tempio detto della Concordia.

13. page.13 Altra veduta degli avanzi del Pronao del Tempio della Concordia.

14. page.14 Veduta di Campo Vaccino.

15. page.15 Veduta del sito ov'era l'antico Foro Romano.

16. page.16 Arco di Settimio Severo.

17. page.17 Veduta del Tempio di Antonino e Faustina in Campo Vaccino.

18. page.18 Veduta degli avanzi del Tablino della Casa Aurea di Nerone, detti volgarmente il Tempio della Pace.

19. page.19 Altra veduta dei medesimi avanzi.

20. page.20 Veduta degli avanzi di due Triclinj che appartenevano alla Casa Aurea di Nerone.

21. page.21 Veduta dell'Arco di Settimio Severo.

22. page.22 Veduta dell'Arco di Tito.

23. page.23 Veduta dell'Arco di Tito.

24. page.24 Tempio detto volgarmente di Giano.

25. page.25 Veduta dell'Arco di Costantino.

26. page.26 Veduta dell'Arco di Benevento nel Regno di Napoli.

27. page.27 Veduta degli avanzi del Foro di Nerva.

28. page.28 Veduta degli avanzi del Foro di Nerva.

29. page.29 Veduta dell'Anfiteatro Flavio, detto il Colosseo.

30. page.30 Veduta dell'Anfiteatro Flavio, detto il Colosseo (a volo d'uccello).

31. page.31 Veduta dell'interno dell'Anfiteatro Flavio, detto il Colosseo.

32. page.32 Veduta dell'Arco di Costantino, e dell'Anfiteatro Flavio, detto il Colosseo.

33. page.33 Veduta interna del Colosseo.

34. page.34 Teatro di Marcello.

35. page.35 Veduta del piano superiore del serraglio delle fiere fabbricato da Domiziano a uso dell'Anfiteatro Flavio, e volgarmente detto la Curia Ostilia.

36. page.36 Rovine delle Terme Antoniniane.

37. page.37 Rovine del Sisto; o sia della gran sala delle Terme Antoniniane.

38. page.38 Veduta degli avanzi superiori delle Terme di Diocleziano.

39. page.39 Veduta interna della Chiesa della Madonna degli Angeli detta della Certosa, che anticamente era la principal sala delle Terme di Diocleziano.

40. page.40 Veduta degli avanzi superiori delle Terme di Diocleziano a S. Maria degli Angeli.

41. page.41 Veduta delle Terme di Tito.

42. page.42 Veduta degli avanzi delle fabbriche del secondo piano delle Terme di Tito.

43. page.43 Veduta del Sepolcro di Caio Cestio.

44. page.44 Piramide di Caio Cestio.

45. page.45 Sepolcro di Cecilia Metella.

46. page.46 Veduta del Sepolcro di Pisone Liciniano su l'antica Via Appia, oltre gli acquedotti di Torre di mezza via d'Albano.

47. page.47 Avanzi di un antico sepolcro, oggi detto la Conocchia, che si vede poco lungi dalla Porta di Capua per andare a Napoli.

48. page.48 Veduta del Ponte Lugano su l'Aniene.

49. page.49 Veduta degli avanzi del sepolcro della Famiglia Plauzia su la via Tiburtina vicino al Ponte Lugano.

50. page.50 Veduta del Tempio detto della Tosse su la Via Tiburtina.

51. page.51 Veduta interna del Tempio della Tosse.

52. page.52 Avanzi della Villa di Mecenate a Tivoli.

53. page.53 Veduta interna della Villa di Mecenate.

54. page.54 Altra veduta interna della Villa di Mecenate in Tivoli.

55. page.55 Veduta del Tempio della Sibilla in Tivoli.

56. page.56 Altra veduta del Tempio della Sibilla in Tivoli.

57. page.57 Altra veduta del Tempio della Sibilla in Tivoli.

58. page.58 Veduta della Cascata di Tivoli.

59. page.59 Veduta delle Cascatelle a Tivoli.

60. page.60 Veduta degli avanzi del Castro Pretorio nella Villa Adriana a Tivoli.

61. page.61 Avanzi di una sala appartenente al Castro Pretorio nella Villa Adriana in Tivoli.

62. page.62 Veduta degli avanzi della Circonferenza delle antiche fabbriche di una delle Piazze della Villa Adriana oggid?chiamata Piazza d'oro.

63. page.63 Veduta di un Eliocamino per abitarvi l'inverno, il quale era riscaldato dal sole, che s'introduceva per le finestre.

64. page.64 Dieta ossia luogo che da ingresso a diversi grandiosi cubicoli e ad altre magnifiche stanze, esistente nella Villa Adriana.

65. page.65 Rovine di uno degli alloggiamenti de' soldati presso ad una delle eminenti fabbriche di Adriano nella Sua Villa in Tivoli.

66. page.66 Avanzi del Tempio del Dio Canopo nella Villa Adriana in Tivoli.

67. page.67 Interno del Tempio precedente.

68. page.68 Rovine di una Galleria di Statue nella Villa Adriana a Tivoli.

69. page.69 Avanzi del Tempio detto di Apollo nella Villa Adriana vicino a Tivoli.

 

Том 18

1. page.1 CHOIX DES MEILLEURSES STATUES ANTIQUES.

2. page.2 Apollo del Belvedere.

3. page.3 Laocoonte.

4. page.4 Meleagro.

5. page.5 Arianna (Museo Vaticano).

6. page.6 Gallo morente (inc. A. Rossi).

7. page.7 Antinoo.

8. page.8 Amazone.

9. page.9 Spinario (Museo Capitolino).

10. page.10 Amore e Psiche.

11. page.11 Flora.

12. page.12 Ermete.

13. page.13 Germanico in sembianza di Mercurio.

14. page.14 Filosofo greco (Museo Capitolino).

15. page.15 Venere accovacciota (Museo Vaticano).

16. page.16 Fiume Nilo (Museo Vaticano).

17. page.17 Giunone (Museo Vaticano).

18. page.18 Ganimede (Museo Vaticano).

19. page.19 Paride seduto (Museo Vaticano).

20. page.20 Giove (Museo Vaticano).

21. page.21 Matrona velata (Museo Vaticano).

22. page.22 Fauno con uva (Museo Vaticano).

23. page.23 Statua equestre di Marco Aurelio.

24. page.24 Arpocrate.

25. page.25 Combattente Borghese.

26. page.26 Ermafrodito Borghese.

27. page.27 Sileno con Bacco fanciullo.

28. page.28 Oreste ed Elettra.

29. page.29 Gruppo del Gallo con la sua consorte.

30. page.30 Marte seduto.

31. page.31 Ercole Farnese.

32. page.32 Flora Farnese.

33. page.33 Gruppo del Toro Franese.

34. page.34 Uno dei Dioscuri del Quirinale.

35. page.35 Fauno dormiente - Barberini.

36. page.36 Discobolo.

37. page.37 Venere Callipigia.

38. page.38 Venere dei Medici.

39. page.39 Apollo.

40. page.40 Niobe e la figlia.

41. page.41 L'Arrotino.

42. page.42 Statua sepolcrale del Cav. Giambattista Piranesi.

 

Том 19

1. page.1 IL TEATRO D' ERCOLANO ALLA MAESTA DI GVSTAVO III RE DI SVEZIA

2. page.2 Icnografia del piano di terra del teatro e della scena stabile

3. page.3 Icnografia della prima precinzione del teatro, dell' orchestra con suoi gradini; e del pulpito, della scena, e sue parti

4. page.4 Icnografia di ambedue le precinzioni de grandini, e della scena stabile, e mobile

5. page.5 Spaccato teatro lungo gl' Ingressi dell' orchestra. Altro del medesimo per traverso; della scena stabile

6. page.6 Dimostrazione del fianco del teatro, e scena; e spaccati della scala, che sale al corridore de' uomitori

7. page.7 Spaccati, che dimostrano la scena stabile di fronte, e delle scale, che ascendono alla seconda precisione

8. page.8 Spaccati, che dimostrano la scena stabile supplita, e la fronte dell' auleo, e del sipario della temporaria

9. page.9 Spaccati del teatro, e scena stabile suppliti, e della macchina di legname, che sosteneua le tele dipinte del auleo, e sipario

10. page.10 Dimostrazione dell' apparato della scena mobile, per le rappresentazione tragiche, comiche, e satiriche, e pulpito in prospetiva

 

Том 20

1. page.1a. Conchiglie varie tratte dal vero.

2. page.1b. Altre Conchiglie, e vasi greci incisi a contorno.

3. page.2 Monumenti etruschi di vario genere riguardanti gli usi sacri, pubblici, privati, bellici; e ornamenti usati nei predetti monumenti (115 piccole incisioni).

4. page.3 Frontespizio. Un complesso architettonico a tre corpi; i due laterali, simmetrici, portano al disotto di ricchi rilievi decorativi ciascuno tre statue di cui due Diane Efesine; quello centrale, sopra una ghirlanda, porta la scritta in rilievo: Diverse maniere d'adornare i camini ed ogni altra parte degli edifizi desunte dall'architettura egizia etrusca greca e romana presentate a Monsig. D. Giovambattista Rezzonico nipote e maggiorduomo della Santita di N.S.PP. Clemente XIII e Gran Priore in Roma della Sac. Religione Gerosolimitana dal Cav. Giovambattista Piranesi suo architetto.

5. page.4a. Camino: nel fregio, due fauni sacrificanti, fra genii alati; in alto, sulla parete, figura di donna sdraiata in una conchiglia.

6. page.4b. Camino: nel fregio una ghirlanda fra due aquile; sopra il piano una pendola.

7. page.5a. Camino: nel fregio 3 teste di Medusa unite da corni di abbondanza; ai lati teste di Ariete.

8. page.5b. Due camini sovrapposti: l'inf. con teste di Medusa fra due cigni, il sup. con teste di Ariete.

9. page.6a. Camino in stile egizio sormontato da una grande cariatide, fra vari elementi decorativi.

10. page.6b. Due camini sovrapposti: l'inf. con 3 maschere tragiche riunite da faci; il sup. con 4 cariatidi sorreggenti bucrani.

11. page.7a. Due camini sovrapposti: il sup. con un mascherone inghirlandato fra due veltri accovacciati.

12. page.7b. Due camini sovrapposti: il sup. con 4 bighe in corsa nel circo; l'inf. con 2 cigni che bevono in un vaso.

13. page.8a. Due camini sovrapposti: il sup. con due auletridi sui fianchi, e nel fregio numerose figure contenute da una ghirlanda tesa fra due aquile; l'inf. con un mascherone tragico.

14. page.8b. Camino in stile egizio; sul piano fra due obelischi e numerosi elementi decorativi, due sfingi accovacciate, e fra di esse una figurina nuda in piedi.

15. page.9a. Un camino in alto; e in basso due tavoli da muro, l'inf. sopra un foglio di carta.

16. page.9b. Due camini sovrapposti: il sup. con cammei nel fregio e sfingi al piede dei lati; l'inf. con fiancate curve decorate da 4 figure su basi a bucrani.

17. page.10 Due camini sovrapposti: il sup. con un mascherone di Medusa in una conchiglia; l'inf. con un'aquila e teste di satiri in profilo con ghirlande.

18. page.11a. Camino in stile egizio; ai fianchi due grandi figure che sostengono la parte superiore.

19. page.21b. Camino: nel fregio due rython a teste di cavallo; ai fianchi 4 cariatidi.

20. page.12a. Camino: vasi nel fregio e sui fianchi; palme e ghirlande.

21. page.12b. Camino con un grande alare di metallo riccamente decorato.

22. page.13a. Camino di stile egizio sormontato da due sfingi e fiancheggiato da due grandi figure di arpiste; nell'interno un ricco alare.

23. page.13b. Camino con fregio di maschere, figure alate ai fianchi; altro cammino piu piccolo inferiormente.

24. page.14a. Camino con fregio di grifi; ai fianchi candeliere.

25. page.14b. Camino in stile egizio; a destra due figure in piedi, a sin. due mummie.

26. page.15a. Camino con cammeo nel fregio e bordura di piccole ghiande; ricco alare.

27. page.15b. Camino con fregio di armature; al centro airone in una conchiglia fra due draghi.

28. page.16a. Camino in stile egizio; nel fregio maschera di leone fra due sfingi; ai lati figure sacre in piedi con testa di leone.

29. page.16b. Camino con fregio a cammei; avanti ad esso, sopra un foglio di carta, altro camino decorato di teste di medusa e figure alate con lira.

30. page.17a. Camino in stile egizio; su ciascun fianco due giocolieri rovesciati sulle mani.

31. page.17b. Camino con fregio a ghirlanda ricorrente e piccoli cammei.

32. page.18a. Camino in stile egizio; ai fianchi due figure sedute, di profilo, volte verso l'esterno.

33. page.18b. Camino con figure drappeggiate e corni di abbondanza ai fianchi; e sul fregio un medaglione e due teste in profilo tra due fasci littori.

34. page.19a. Camino: nel centro del fregio figurette di guerriero in piedi; su ciascun fianco, in alto, due figurette di dee sedute su cammei a testa di medusa.

35. page.19b. Camino con fregio di serpenti; e ai fianchi figure alate sopra bucrani.

36. page.20a. Camino in stile egizio; in ciascun lato un bue sacro di profilo con la testa verso il fuoco.

37. page.20b. Camino: ai lati due zampe leonine con testa pure di leone; dentro, un ricchissimo alare.

38. page.21a. Camino: nel fregio busti di satiri e in centro testa di medusa fra due aquile.

39. page.11b. Camino: su ciascun fianco due figure in piedi, una nuda e una drappeggiata; nell'interno un ricco alare.

40. page.22a. Camino in stile egizio; ai lati due figure femminili inginocchiate.

41. page.22b. Camino con due grandi lire sulle fiancate, e quattro teste di ariete nel fregio.

42. page.23a. Camino: nel fregio tra due medaglie inghirlandate una figura coricata sopra un letto.

43. page.23b. Camino: due veltri accovacciati, sulle fiancate; e la lupa romana nel fregio.

44. page.24a. Camino: sulle fiancate due vasi con serpi.

45. page.24b. Camino: sul fregio una medaglia imperiale col suo rovescio; nell'interno due alari con Vittorie alate.

46. page.25a. Camino: sul fregio una foglia di acanto fra due corni, delfini e sfingi.

47. page.25b. Camino: fregio con baccellatura e strigili, e una greca; nell'interno un ricco alare.

48. page.26a. Camino: fregio a volute e cavalli marini con mascherone centrale; nell'interno un ricco alare.

49. page.26b. Altro spaccato della bottega di cui alla tavola seguente.

50. page.27a. Spaccato della bottega ad uso di caffe detta degli Inglesi situata in Piazza di Spagna.

51. page.27b. Camino: nel fregio quattro coppie di delfini affrontati; nell'interno un ricco alare.

52. page.28a. Camino: nel fregio una testa di Medusa fra due cigni, fiancheggiata da due Centauri in corsa; nell'interno un ricco alare.

53. page.28b. Camino: nelle fiancate trofei con sfingi; ai quali in basso sono addossate due figure egizie; nell'interno, ricco alare.

54. page.29a. Camino in stile egizio: su ogni fiancata tre figure sedute.

55. page.29b. Camino che ha sul piano un secondo fregio di putti cavalcanti delfini e mostri marini; nell'interno un ricco alare.

56. page.30a. Camino: nel fregio tre maschere sceniche fra due medaglioni con le Grazie; nell'interno, ricco alare.

57. page.30b. Camino: nel fregio, tre mascheroni; nell'interno un ricco alare.

58. page.31 Camino: nel fregio teschio di cavallo fra due cammei; nell'interno ricco alare.

59. page.32a. Cassettone con motivi di losanghe; sopra una pendola e due vasi decorativi.

60. page.32b. Tre pendole e tre candelabri.

61. page.33a. Un fianco di portantina, un cassettone e vari altri oggetti e particolari decorativi.

62. page.33b. Due fianchi di portantine, due tavoli a muro, nove candelabri.

63. page.34a. a - Due pendole e una seggiola. b - Due fianchi di portantine, e un cassettone.

64. page.34b. Due fianchi di portantine, due tavoli a muro, due pendole, tre caffettiere, un fregio.

65. page.35a. Quattro fianchi di portantine, una pendola, due candelabri, un tavolo a muro.

66. page.35b. Sei fianchi di portantine, due pannelli, due tripodi, due tavoli a muro.

67. page.36a. Un tavolo a muro a cinque zampe cervine, sormontato da una pendola fra due vasi decorativi; due candelabri da muro; due urne cinerarie.

68. page.36b. Un tavolo a muro con nave rostrata, quattro pendole, due vasi decorativi, vari ornamenti.

69. page.37a. Un tavolo a muro con due Satiri; una pndola; due orologi; due vasi; candelieri da muro e da tavolo, motivi ornamentali.

70. page.37b. Tre pendole, due seggiole, un candeliere.

71. page.38a. Un cassettone, un fianco di portantina, un vaso decorativo e vari motivi ornamentali.

72. page.38b. DIVERSI ORNATI DELLE PARETI, VOLTE, E PAVIMENTI DI MUSAICO, esistenti nelle cammere della Casa di Campagnia di Pompeia Opera per le decorazioni. Publicati da Francesco Piranesi, L'An 1808

73. page.38c. Ornati esistenti in diverse Cammere. Nella casa di Campagnia. A Pompeia.

74. page.39b. Nella Casa di Campagnia di Pompeia, piano superiore Parete della prima stanza de Bagni.

75. page.39a. Nella Casa di Campagnia di Pompeia piano inferiore, Parete d'una Stanza.

76. page.40a. Nella Casa di Campagnia di Pompeia, Piano superiore Parete corta dell'Antistufa.

77. page.40b. Nella Casa di Campagnia di Pompeia piano inferiore volta mezza botte, ch'ha l'impostatura per i due lati piu lunghi.

78. page.41a. Nella Casa di Campagnia di Pompeia, piano inferiore volta a mezza botte, ch'h? L'impostatura per i due lati piu lunghi.

79. page.41b. Nella Casa di Campagnia di Pompeia piano inferiore parete con aperture del portico dal lato dell'abitazione e dei aspetto al giardino.

80. page.42a. Nella Casa di Campagnia di Pompeia, piano superiore, Porzione della parete corta nel piccolo cortile de bagni.

81. page.42b. Pavimento di Musaico a Meandro rinvenuto Nella Casa di Campagnia. A Pompeia.

82. page.43a. Pavimento a Scacchi e Nosette di Musaico presso la Casa di Compagnia. A Pompeia.

83. page.43b. Pavimento di Musaico a figura di Stella. Nella Casa di Campagnia. A Pompeia.

84. page.43c. Pavimento di Musaico con figure ottagone presso la Casa di Campagnia. A Pompeia.

 

Том 21

1. page.1 Frontespizio inciso alla prima nella maniera delle Carceri. In alto la riproduzione di un disegno del Guercino, rappresentante un vecchio seduto col capo reclinato sulle braccia. In basso, sormontata da una tavolozza coi suoi pennelli e poggiamano, la scritta:

?RACCOLTA DI ALCUNI DISEGNI DEL BARBIERI DA CENTO DETTO IL GUERCINO, incisi in rame, e presentati al singolar merito del Sig. Tommaso Jenkins Pittore, ed Accademico di S. Luca, in atto di rispetto, e d' amcizia dall' Architetto, e suo Coaccademico Gio. Battista Piranesi?. Sotto, una testa umana recisa.

2. page.2 Sacra Famiglia: la Vergine seduta in terra allatta il S. Bambino in piedi; dietro di loro S. Giuseppe (inc. F. Bartolozzi ).

3. page.3a. Due cherubini col Volto Santo e la testa di S. Giovanni Battista ( inc. G. Nevay ).

4. page.3b. Mezza figura di donna che porge un fiore ( inc. G. Nevay )

5. page.4a. S. Francesco in preghiera ( inc. F. Bartolozzi ).

6. page.4b. S. Anna, la Vergine e Gesu Bambino ( inc. F. Bartolozzi ).

7. page.5a. S. Giuseppe ha fra le ginocchia Gesu Bambino che gli porge una mela ( inc. F. Bartolozzi ).

8. page.5b. La Beata Vergine col S. Bambino appaiono a tre Religiosi inginocchiati ( inc. F. Bartolozzi ).

9. page.6 La Madonna col Bambino e S. Giovannino ( inc. F. Bartolozzi ).

10. page.7a. Giovane donna che suona il violino ( inc. G. Ottaviani ).

11. page.7b. Busto di vecchio ( inc. G. Ottaviani ).

12. page.8 Santa Teresa col Bambino Ges? la Madonna e otto angeli ( inc. F. Bartolozzi ).

13. page.9a. Una famiglia in orazione ( inc. F. Bartolozzi ).

14. page.9b. Un Sacrificio ( inc. F. Bartolozzi ).

15. page.10a. Diana al bagno ( inc. G. Ottaviani ).

16. page.10b. Madonna col Bambino e S. Giovannino (inc. Piranesi).

17. page.11 Scherzo di putti ( inc. F. Bartolozzi ).

18. page.12 Adorazione dei Magi ( inc. F. Bartolozzi ).

19. page.13a. Sacra Famiglia; S. Giuseppe offre al Bambino alcune frutta che un angelo addita ( inc. F. Bartolozzi ).

20. page.13b. Liberazione di una prigioniera ( inc. G. Ottaviani ).

21. page.14 Venere e Marte ( inc. G. Ottaviani ).

22. page.15a. Vecchio addormentato (inc. Piranesi).

23. page.15b. Caricatura di Nicola Zabaglia, Ingegnere della Reverenda Fabbrica di S. Pietro.?( dis. P.

L. Ghezzi inc. Piranesi )

24. page.16a. Testa di vecchio con turbante ( inc. G. Nevay ).

25. page.16b. Testa di vecchio in profilo ( inv. e inc. G. Nevay ).

26. page.16c. Testa di donna ( inc. G. Nevay ).

27. page.16d. Testa di vecchio in profilo ( inc. G. Nevay ).

28. page.17 La Deposizione, di Michelangelo da Caravaggio ( inc. T. Piroli ).

29. page.18 Brenno e Camillo, da Sebastiano Ricci ( inc. F. Bartolozzi ).

30. page.19 Venere desolata per la morte di Adone ( inc. Piroli ).

31. page.20 Prodigi operati da un Santo ( dip. Ant. Balestra, inc. G. B. Buratto ).

32. page.21 Gesu condotto al Calvario ( dis. e inc. Aureliano Milano ); in tre fogli da riunirsi, misure complessive.

33. page.22 Gesu condotto al Calvario ( dis. e inc. Aureliano Milano ); in tre fogli da riunirsi, misure complessive.

34. page.23 Gesu condotto al Calvario ( dis. e inc. Aureliano Milano ); in tre fogli da riunirsi, misure complessive.

35. page.24 Il carro del sole, dall' Aurora di Guido Reni, acquaforte e acquatinta ( inc. F. Rosaspina ).

36. page.25a. Orfeo, acquaforte e acquatinta ( inv. La Fage, inc. F. Rosaspina ).

37. page.25b. Madonna e Bambino, da L. Carraci ( inc. F. Rosaspina ).

38. page.26 Apparizione degli Angeli ad Abramo, da L. Carraci, vernice molle ( inc. F. Rosaspina ).

39. page.27a. Particolare della Disputa del Sacramento di Raffaello ( inc. F. Rosaspina ).

40. page.27b. La Madonna col Bambino visto di schiena, da Agostino Carracci, acquaforte e acquatinta ( inc. F. Rosaspina ).

41. page.28 Scena di esorcismo, da Ludovico Carracci, acquqforte e acquatinta ( inc. F. Rosaspina ).

42. page.29a. Composizione allegorica, da Pellegrino Tibaldi, acquaforte e acquatinta ( inc. F. Rosaspina ).

43. page.29b. Madonna e Bambino, in ovale, da Ludovico Carracci ( inc. F. Rosaspina ).

44. page.30a. Madonna e Bambino, vernice molle e acquatinta ( dis. G. Gionima, inc. Rosaspina ).

45. page.30b. Trasporto funebre; in alto la Beata Vergine; dal Parmigianino, acquaforte e acquatinta ( inc. F. Rosaspina ).

46. page.31a. Ila rapito dalle Ninfe, dis. da P. Santi Bartoli da una pittura antica.

47. page.31b. Busto di Raffaello Sanzio nella Chiesa della Rotonda, dis. G. Savorelli ( inc. G. Brunetti ).

48. page.32 Busto di G. B.Piranesi inciso da F. Polanzani nel 1750.

49. page.33a. Frontespizio recante la seguente scritta: Recueil d' Estampes d' apres les dessins de Fr. Barbieri dit Guercino qui n' ont pas encore ete gravees, tirees de la Collection de S. A. R. Monseigneur le Prince Albert de Pologne Duc de Saxe Teschen, de celle de Monsieur le Comte Maurice de Tries, et autres, par A. Bartsch. F. Piranesi seul et unique proprietaire de cet ouvrage, l' a reuni a sa Calcographie. A Paris l'an 1808.

50. page.33b. Busto d' ignoto, non firmato.

51. page.34 S. Andrea e due altri Apostoli, a mezzo busto; in angolo tre puttini schizzati dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

52. page.35a. Donna che legge ( mezza figura ) dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

53. page.35b. Vecchio allo scrittoio ( mezza figura ) dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

54. page.36 Donne e guerrieri, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

55. page.37a. Cleopatra si da la morte con l' aspide, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

56. page.37b. Puttino, a mezza figura, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

57. page.38a. La Vergine a mezza figura col Bambino in piedi, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

58. page.38b. La Vergine a mezza figura col Bambino fra le braccia, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

59. page.39 La Vergine seduta sulle nuvole col Bambino benedicente, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

60. page.40 Vecchio piangente ( mezza figura ) dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

61. page.41a. La Vergine, il Bambino e S. Giovannino, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

62. page.41b. Putto in piedi in atto di ammantarsi, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

63. page.42a. Gesu Bambino al quale la Vergine bacia la mano, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

64. page.42b. S. Girolamo in atto di contemplare il Crocifisso, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

65. page.43a. Mezza figura raffigurante un sacerdote con l' aqua benedetta, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

66. page.43b. Andromeda sullo scoglio, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

67. page.44a. Amore sceglie un dardo nella faretra, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

68. page.44b. Puttino seduto in atto di coprirsi, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

69. page.45a. Mezza figura di uomo in atto di appendere un quadro; dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

70. page.45b. Rebecca al pozzo, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

71. page.46a. Iddio Padre col Globo fra le mani, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

72. page.46b. S. Girolamo in atto di scrivere, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

73. page.47a. Mezza figura di guerriero con un calice fra le mani, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

74. page.47b. La Madonna del Rosario, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

75. page.48a. Putto inginocchiato che libera un uccellino, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

76. page.48b. Due mezze figure maschili, una delle quali con mortaio in mano, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

77. page.49a. Cristo presentato al popolo da Pilato ed un soldato, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

78. page.49b. La Vergine in piedi, a mezza figura, col S. Bambino, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

79. page.50a. S. Giovanni Battista in preghiera, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

80. page.50b. Mezza figura di donna seduta, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

81. page.51a. Cupido che guarda bruciare l' arco e le frecce, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

82. page.51b. Il battesimo di Clorinda, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

83. page.52a. Gesu in preghiera, con l' angelo che gli presenta gli strumenti della passione, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

84. page.52b. La Vergine in piedi, a mezza figura, con Gesu Bambino che tiene in mano un fiore, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

85. page.53a. Puttino seduto di fianco ad un' anfora, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

86. page.53b. La Beata Vergine coi Santi Pietro e Paolo, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

87. page.54a. Mezza figura di donna seduta, col volto poggiato sulla mano destra, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

88. page.54b. Composizione allegorica: una donna alata con un pomo in mano vola fra Amore bendato e un puttino che sostiene il Globo, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

89. page.55 Studio per l'Adultera: mezza figura con le braccia conserte, dal Guercino ( inc. A. Bartsch ).

 

Том 22

1. page.1 Frontespezio. Una grande targa sormontata dal busto di Minerva sotto un festone di alloro, e poggiata su due mensole con due grandi nudi michelangioleschi e la lupa romana in tondo fra di essi.

La targa porta la scritta seguente:

Schola Italica picturae sive selectae. Quaedam -- Summorum -- e -- Schola -- Italica -- Pictorum -- Tabulae -- Aere -- Incise -- Cura -- et --Impensis -- Gavini -- Hamilton -- Pictoris -- Romae MDCCLXXIII

Inciso da Giuseppe Perini.

2. page.2 La creazione dell'uomo, da Michelangelo (inc. Dom. Cunego).

3. page.3 Peccato originale e cacciata dal Paradiso terrestre, da Michelangelo (inc. Antonio Capellan).

4. page.4 La creazione della donna, da Michelangelo (inc. Antonio Capellan).

5. page.5 La Modestia e la Vanita, da la Leonardo (inc. Giovanni Volpato).

6. page.6 La Presentazione al Tempio, da Fra Bartolomeo (inc. Angiolo Campanella).

7. page.7 La Nascita di S. Giovanni, da Andrea Del Sarto (inc. Camillo Tinti).

8. page.8 La Galatea, da Raffaello (inc. Domenico Cunego).

9. page.9 La Fornarina, da Raffaello (inc. Domenico Cunego).

10. page.10 Le nozze di Alessandro e di Rossana, da Raffaello (inc. Giovanni Volpato).

11. page.11 Le Sibille nella Chiesa di S. Maria della Pace, da Raffaello (inc. Giovanni Volpato).

12. page.12 Meleagro e Atalanta, da Giulio Romano (inc. Franc. Lansing).

13. page.13 Presso e Andromeda, da Polidoro da Carav. (inc. Giovanni Volpato).

14. page.14 Le nozze di Meleagro e Atalanta, da Polidoro da Carav. (inc. Camillo Tinti).

15. page.15 S. Caterina, dal Parmigianino (inc. Domenico Cunego).

16. page.16 Mose, che speazza le Tavole della Legge, dal Parmigiano (inc. Domenico Cunego).

17. page.17 Le Nozze di S. Caterina, dal Corregio (inc. Antonio Capellan).

18. page.18 Gesu che prega sul Monte degli Ulivi, dal Corregio (inc. Giovanni Volpato).

19. page.19 Il riposo durante la Fuga in Egitto, dal Baroccio (inc. Antonio Capellan).

20. page.20 Gli amanti, da Paris Bordone (inc. Domenico Cunego).

21. page.21 Ritratto della piccola Strozzi, da Tiziano (inc. Domenico Cunego).

22. page.22 Ganimede rapito dall'aquila, da Tiziano (inc. Domenico Cunego).

23. page.23 La Cena in casa di Simone Fariseo, dal Veronese (inc. Giovanni Volpato).

24. page.24 Le Nozze di Cana, dal Tintoretto (inc. Giovanni Volpato).

25. page.25 Ritratto di incognito, da Iacopo Bassano (inc. Domenico Cunego).

26. page.26 Giove e Antiope, da Iacopo Palma (inc. Giuseppe Perini).

27. page.27 Allegoria della Provvidenza, da Lidovico Carracci (inc. Domenico Cunego).

28. page.28 La Nativit?di S. Giovanni Battista, da Ludovico Carraci (inc. Domenico Cunego).

29. page.29 S. Maria Maddalena nel Deserto, da Annibale Carracci (inc. Domenico Cunego).

30. page.30 Apollo e Sileno, da Annibale Carracci ( inc. Domenico Cunego).

31. page.31 La Galatea, da Agostino Carracci (inc. Domenico Cunego).

32. page.32 La Morte di S. Cecilia, dal Domenichino (inc. Domenico Cunego).

33. page.33 Apollo e Giacinto, dal Domenichino (inc. Domenico Cunego).

34. page.34 S. Maria Maddalena (in ovale) da Guido Reni (inc. Domenico Cunego).

35. page.35 S. Girolamo, da Guido Reni (inc. Domenico Cunego).

36. page.36 Lot, da Guido Reni (inc. Domenico Cunego).

37. page.37 Il Figliuol Prodigo, dal Guercino (inc. Domenico Cunego).

38. page.38 Le Nereidi, da Francesco Albani (inc. Domenico Cunego).

39. page.39 Orco, Lucina e Morandino, da Giovanni Lanfranco (inc. Domenico Cunego).

40. page.40 I giuocatori di carte, dal Caravaggio (inc. Giovanni Volpato).

 

Том 23

1. page.1 La Trasfigurazione, di Raffaello (inc. N. Dorigny).

2. page.2 La Deposizione, di Daniele da Volterra (inc. N. Dorigny).

3. page.3 Prospetto interiore del Tempio Vaticano veduto nelle sere di Gioved?e del Venerd?Santo al chiarore della gran Croce di metallo illuminata, disegno di L. Despres (inc. F. Piranesi).

4. page.4 Il Santo Padre in adorazione nella Cappella Paolina in Vaticano, disegno di L. Despres (inc. F. Piranesi).

5. page.5 La Grotta di Posilipo, disegno di L. Despres (inc. F. Piranesi).

6. page.6 La Girandola a Castel S. Angelo, disegno di L. Despres (inc. F. Piranesi).

7. page.7 Topografia delle fabbriche scoperte nella citta di Pompei, con dedica a S. M. Gustavo Adolfo Re di Svezia (inc. F. Piranesi).

8. page.8 Veduta del Tempio d'Iside quale oggi esiste fra gli avanzi dell'antica citta di Pompei, disegno di L. Despres (inc. F. Piranesi).

9. page.9 Veduta della porta dell'antica citta di Pompei, disegno di L. Despres (inc. F. Piranesi).

10. page.10 Veduta del sepolcro di Mamia negli avanzi dell'antica citta di Pompei, disegno di L. Despres (inc. F. Piranesi).

11. page.11 Veduta della Villa Medici (inc. F. Piranesi).

12. page.12a. Danzatrice seminuda, tratta da una Pittura antica di Pompei, disegno di T. Piroli (inc. Girolamo Carattoni).

13. page.12b. Altra Danzatrice, tratta da una Pittura antica di Pompei, disegno di T. Piroli (inc. di G. Carattoni).

14. page.13 Dimostrazione dell'Emissario del Lago di Fucino, in due tavole da riunirsi, titolo con indice riportati (G. B. Piranesi dis. e inc. all'acquaforte; F. Piranesi inc. al bulino).

15. page.14 Dimostrazione dell'Emissario del Lago di Fucino, in due tavole da riunirsi, titolo con indice riportati (G. B. Piranesi dis. e inc. all'acquaforte; F. Piranesi inc. al bulino).

16. page.15 Pianta delle fabbriche esistenti nella Villa Adriana, con dedica a S. M. Stanislao Augusto Re di Polonia, in sei tavole riunibili, con indici riportati ciascuna nelle dimensioni di 52 x 82 (inc. F. Piranesi).

17. page.16 Pianta delle fabbriche esistenti nella Villa Adriana, con dedica a S. M. Stanislao Augusto Re di Polonia, in sei tavole riunibili, con indici riportati ciascuna nelle dimensioni di 52 x 82 (inc. F. Piranesi).

18. page.17 Pianta delle fabbriche esistenti nella Villa Adriana, con dedica a S. M. Stanislao Augusto Re di Polonia, in sei tavole riunibili, con indici riportati ciascuna nelle dimensioni di 52 x 82 (inc. F. Piranesi).

19. page.18 Pianta delle fabbriche esistenti nella Villa Adriana, con dedica a S. M. Stanislao Augusto Re di Polonia, in sei tavole riunibili, con indici riportati ciascuna nelle dimensioni di 52 x 82 (inc. F. Piranesi).

20. page.19 Pianta delle fabbriche esistenti nella Villa Adriana, con dedica a S. M. Stanislao Augusto Re di Polonia, in sei tavole riunibili, con indici riportati ciascuna nelle dimensioni di 52 x 82 (inc. F. Piranesi).

21. page.20 Pianta delle fabbriche esistenti nella Villa Adriana, con dedica a S. M. Stanislao Augusto Re di Polonia, in sei tavole riunibili, con indici riportati ciascuna nelle dimensioni di 52 x 82 (inc. F. Piranesi).

22. page.21 Prospettiva della Nuova Piazza di Padova, in tre tavole da riunirsi (dis. da Giuseppe Subleyras, inc. da F. Piranesi).

23. page.22 Prospettiva della Nuova Piazza di Padova, in tre tavole da riunirsi (dis. da Giuseppe Subleyras, inc. da F. Piranesi).

24. page.23 Prospettiva della Nuova Piazza di Padova, in tre tavole da riunirsi (dis. da Giuseppe Subleyras, inc. da F. Piranesi).

25. page.24 Plan du Palais de Sans-Souci (inc. F. Piranesi).

26. page.25 Icnografia del Circo di Caracalla fuori della Porta Capena in oggi S. Sebastiano, in due tavole da riunirsi insieme (inc. F. Piranesi).

27. page.26 Icnografia del Circo di Caracalla fuori della Porta Capena in oggi S. Sebastiano, in due tavole da riunirsi insieme (inc. F. Piranesi).

28. page.27 Icnografia del Circo di Caracalla fuori della Porta Capena in oggi S. Sebastiano, in due tavole da riunirsi insieme (inc. F. Piranesi).

 

Том 24

1. page.1a. Carro del Sole.

2. page.1b. Carro della Luna.

3. page.1c. Carro di Giove.

4. page.1d. Carro di Venere.

5. page.2a. Carro di Marte.

6. page.2b. Carro di Mercurio.

7. page.2c. Carro di Saturno.

8. page.3a. Cinque fregi.

9. page.3b. Due fregi.

10. page.3c. L'Acquario e la Bilancia.

11. page.4a. Gemelli e la Vergine.

12. page.4b. Otto segni dello Zodico.

13. page.5a. Amore trionfante.

14. page.5b. Genio dei Miteri.

15. page.5c. Genio di Marte.

16. page.5d. Genio di Apollo.

17. page.5e. Genio di Bacco.

18. page.5f. Genio di Pan.

19. page.6a. Genio di Cibele.

20. page.6b. Genio di Diana.

21. page.6c. Venere.

22. page.6d. Cerere.

23. page.6e. Genio de Silene.

24. page.6f. Genio di Bacco.

25. page.7a. Ratto d'Europa.

26. page.7b. Anfitrite.

27. page.7c. Nettuno.

28. page.7d. Plutone.

 

Том 25

1. page.1a. Venere a Citera.

2. page.1b. Venere ferita.

3. page.1c. Venere ed Anchise.

4. page.1d. Lotta simbolica di Cupido e di Pan.

5. page.2a. Pan e Siringa.

6. page.2b. Galatea sopra un mostro marino.

7. page.2c. La nascita di Venere.

8. page.2d. La nascita di Eretteo.

9. page.3a. Cupido vincitore di anime.

10. page.3b. Cupido vincitore di Nettuno.

11. page.3c. Cupido e le tartarughe.

12. page.3d. Genio delle corse.

13. page.3e. Genio della vendemmia.

14. page.3f. Cupido e le chiocciole.

15. page.4 Giove accarezza Amore.

16. page.5 Venere e Amore.

17. page.6 Psiche potata in cielo dagli Amori.

18. page.7 Mercurio.

19. page.8 Venere nel suo carro.

20. page.9 Venere e Giove.

21. page.10 Mercurio e Psiche.

22. page.11 Venere e Psiche.

23. page.12 Baccante che porta uno specchio.

24. page.13 Baccante che porta spighe; accanto a lei il Sole.

25. page.14 Baccante che danza.

26. page.15 Due Baccanti che danzano.

27. page.16 Baccante con la spada.

28. page.17 Baccante che danza, con nacchere.

29. page.18 Baccante che porta una brocca e delle frutta.

30. page.19 Baccante danzante che reca una scatola.

31. page.20 Baccante che reca un piatto e un secchiello

Том 26

1. page.1a. Frontespizio recante la scritta Peintures de la Villa Altoviti a Rome, in ventees par Michelange, peintes par Giorgio Vasari, et gravees par Thomas Piroli. Faisant partie de la Chalcographie Piranesi a Paris, l'an 1807.

2. page.1b. Eolo seduto sulle nubi.

3. page.2a. Flora in atto di acconciarsi i capelli.

4. page.2b. Bacco in atto di bere (inc. da G. Piroli).

5. page.3a. Bacco in atto di bere (inc. da G. Piroli).

6. page.3b. Apollo che scocca il dardo (inc. da G. Piroli).

7. page.3c. Diana saettante.

8. page.4a. Marte.

9. page.4b. Venere.

10. page.4c. Mercurio.

11. page.4d. Saturno.

12. page.5a. Giove e Ganimede.

13. page.5b. Nettuno e Teti.

14. page.5c. Plutone e Proserpina.

 

Том 27

1. page.1 Frontespizio. A destra un tempio in fiamme; a sinistra un altorilievo raffigurante la Guerra de' Giganti contro Giove.

2. page.2 Indice del primo volume.

3. page.3 La distruzione di Pompei.

4. page.4 Grande pianta dell'ingresso della citta di Pompei e degli edifizi circostanti.

5. page.5 Spaccati degli edifizi rappresentati nella tavola precedente.

6. page.6 Ingresso della citta di Pompei con le fabbriche esistenti fuori della porta.

7. page.7 Veduta degli edifizi della citta di Pompei presa dall'ingresso.

8. page.8 Veduta dell'interno della citta di Pompei coi portici laterali.

9. page.9 Epigrafi trovate negli edifizi adiacenti alla porta della citta di Pompei.

10. page.10 Veduta della via d'ingresso alla citta di Pompei, coi marciapiedi e le botteghe.

11. page.11 Piante elevazioni e spaccati del Termopolio.

12. page.12 Pianta ed elevazione di una trattoria.

13. page.13 Veduta prospettica del Termopolio.

14. page.14 Veduta prospettica di un albergo.

15. page.15 Veduta di tutte le botteghe a destra e a sinistra della strada, presa di faccia alla porta della citta.

16. page.16 Pianta della casa del Chirurgo a Pompei.

17. page.17 Spaccati della casa anzidetta.

18. page.18 Interno del Cavedio della stessa casa.

19. page.19 Pianta dell'atrio toscano della stessa casa.

20. page.20 Dimostrazione in grande dell'atrio anzidetto.

21. page.21 Dimostrazione dell'impluvio della casa medesima.

22. page.22 Pianta ed elevazione della cucina nella casa stessa.

23. page.23 Veduta scenografica della anzidetta cucina.

24. page.24 Piante inerenti alle case di faccia a quella del Chirurgo.

25. page.25 Spaccati relativi alle piante precedenti.

26. page.26 Veduta della Taverna di Pompei all'insegna del Priapo.

27. page.27 Pianta ed elevazione della seconda Taverna a destra.

28. page.28 Spaccati ed elevazioni della Taverna del Priapo.

29. page.29 Interno della seconda Taverna a destra.

30. page.30 Ornamenti ed accessori della stessa Taverna.

31. page.31 Pianta e spaccato della prima Taverna.

32. page.32 Dimostrazione in grande dei servizi dipendenti della anzidetta Taverna.

33. page.33 Interno della Taverna medesima.

34. page.34 Veduta prospettica della stessa.

35. page.35 Prospettiva dello Sterquilinium nella medesima Taverna.

36. page.36 Pianta del sepolcro di Mamia ed annessi, a Pompei.

37. page.37 Elevazione e spaccato del medesimo sepolcro.

 

Том 28

1. page.0

2. page.1 Frontespizio recante la scritta: « Antiquites de Pompeia, Tome second », in una inquadratura di stile egizio; in basso strumenti musicali.

3. page.2 Indice del secondo volume.

4. page.3 Sezione trasversale del sepolcro di Mamia.

5. page.4 Sezione longitudinale della scala d'accesso al sepolcro anzidetto.

6. page.5 Veduta del detto sepolcro e dei due contigui.

7. page.6 Disegno di un vaso e di altri avanzi trovati nello stesso sepolcro.

8. page.7 Profili in grande dell'ordine dorico costituente la parte inferiore del sepolcro di Mamia.

9. page.8 Profili in grande dell'ordine ionico costituente la parte superiore dello stesso sepolcro (inc. Pietro Piranesi).

10. page.9 Veduta esterna della porta principale del sepolcro anzidetto.

11. page.10 Veduta interna dell'ustrinum dello stesso sepolcro.

12. page.11 Pianta generale della continuazione della strada e delle fabbriche adiacenti alla Casa del Chirurgo.

13. page.12 Interno d'una bottega posta a destra entrando nella casa anzidetta.

14. page.13 Pianta della casa dei Tre Atrii (inc. Pietro Piranesi).

15. page.14 Sezione della stessa casa (inc. Pietro Piranesi).

16. page.15 Pianta d'una casa a due piani.

17. page.16 Sezione della casa anzidetta.

18. page.17 Pianta del secondo piano della casa a tre piani.

19. page.18 Sezione della suddetta casa.

20. page.19 Pianta del primo e terzo piano della casa a tre piani.

21. page.20 Altra sezione longitudinale della suddetta casa.

22. page.21 Veduta del Cavedio Corinzio della Casa piu importante dopo quella del Chirurgo.

23. page.22 Sezioni generali delle tre case precedenti.

24. page.23 Dimostrazione della porta principale della casa prospiciente la Basilica e del capitello della porta della casa a tre cavedii (inc. Pietro Piranesi).

25. page.24 Piano prospettico del capitello all'ingresso della casa prospiciente la Basilica (inc. Pietro Piranesi).

26. page.25 Pianta generale abbracciante il Tempio d'Iside, due Teatri, il Quartiere dei Soldati, un grande Portico ed una Palestra.

27. page.26 Pianta in grande del Tempio d'Iside, suo atrio, suo triclinio e altri edifizi adiacenti (inc. Pietro Piranesi).

28. page.27 Sezioni longitudinali e trasversali del Tempio d'Iside e parti contigue.

29. page.28 Porta del recinto del Tempio d'Iside.

30. page.29 Dimostrazioni geometriche della porta suddetta.

31. page.30 Partite in legno che chiudevano la porta stessa.

32. page.31 Cardini della medesima porta.

33. page.32 Prospettiva degli avanzi del Tempio d'Iside e del Tempietto Egizio, con parte dell'Atrio che li circonda.

34. page.33 Il Tempio d'Iside de faccia, con le due ali del suo peristillo.

35. page.34 Interno del Pronao e della Cella del Tempio d'Iside.

36. page.35 Pianta in grande del Tempio d'Iside.

37. page.36 Ricostruzione del Tempio d'Iside.

38. page.37 Pavimento in mosaico bianco e nero della Cella del Tempio anzidetto, e inscrizione ch'era all'ingresso del recinto.

39. page.38 Pavimento in mosaico bianco e nero ch'e nel mezzo del Pronao di detto Tempio.

40. page.39 Inscrizioni rinvenute nel medesimo Tempio.

 

Том 29

1. page.0

2. page.1 Indice.

3. page.2 Pianta generale del Museo di Portici.

4. page.3 Pianta del primo e secondo piano del detto Museo.

5. page.4 Nicchia nel Tempio d'Iside a Pompei.

6. page.5 Elmo e gambali in bronzo da gladiatore.

7. page.6 Elmo in bronzo da gladiatore.

8. page.7 Utensili domesitici.

9. page.8 Strumenti da costruttore.

10. page.9 Utensili per l'arte muraria e l'agricoltura.

11. page.10 Altri come sopra.

12. page.11 Armadio contenente utensili domestici.

13. page.12 Altare e suppellettile sacra del Tempietto Egizio.

14. page.13 Tavolo in marmo trovato nel Triclinio dei Sacerdoti, e chiavistello della porta della Cella del Tempio d'Iside (inc. a contorno).

15. page.14 Tripode con Sfingi, trovato a Ercolano (inc. a contorno).

16. page.15 Tripode con Satiri, trovato a Pompei (inc. a contorno).

17. page.16 Specchi metallici, aghi crinali, spilli e altri oggetti da toletta.

18. page.17 Batteria da cucina.

19. page.18 Vaso decorativo in marmo (inc. a contorno).

20. page.19 Situla in bronzo a tre piedi (inc. a contorno).

21. page.20 Auriga vincitore delle figlie di Danao (da pittura vasale, inc. a contorno).

22. page.21 Soggetto simile al precedente (pittura vasale, inc. a contorno).

23. page.22 Amore e le tre Grazie (pittura vasale, inc. a contorno).

24. page.23 Maniglie, battiporta, cardini rinvenuti a Pompei.

25. page.24 Ferramenta da porta rinvenute a Pompei.

26. page.25 Patere con manico e utensili da attingere acqua, rinvenuti a Pompei.

27. page.26 Vasi in argilla e in vetro, rinvenuti a Pompei.

28. page.27 Bottiglia e vasi in vetro e cristallo faccettato, rinvenuti a Pompei.

29. page.28 Bottiglie e bicchieri, rinvenuti a Pompei.

30. page.29 Vasi in argilla e in vetro, rinvenuti a Pompei.

31. page.30 Grande patena in bronzo destinata al culto di Marte a Pompei (inc. a contorno).

32. page.31 Vasi ed accessori da toletta, rinvenuti a Pompei.

33. page.32 Vasi di bronzo ad anse mobili, rinvenuti a Pompei.

34. page.33 Vasi di bronzo a forma di borsa (Arytena), rinvenuti a Pompei.

35. page.34 Altri simili e bacinelle, rinvenuti a Pompei.

 
 
Ко входу в Библиотеку Якова Кротова